Brutte notizie per tutti gli amanti dei parchi divertimento Disney. Nonostante la precedente comunicazione e volontà del parco Disneyland Paris di riaprire dal 2 aprile 2021, tramite un comunicato stampa posto sul sito ufficiale è stata resa nota l’impossibilità di una riapertura in sicurezza, a causa dell’aumento dei contagi negli ultimi mesi. Non è ancora stata schedulata una data di riapertura ufficiale, ma ci auguriamo che questo brutto periodo passi alla svelta… e non solo per quanto riguarda i nostri amati parchi.

Vi alleghiamo la nota apparsa sul sito di Disneyland Paris:

A causa delle attuali condizioni sanitarie e delle restrizioni di viaggio in Europa, Disneyland Paris non riaprirà il 2 aprile come inizialmente programmato. Siamo ottimisti e pensiamo di poter riaprire presto, ti informeremo appena possibile. Consulta il nostro sito internet per essere sempre aggiornato.

Vi invitiamo, sempre, a restare aggiornati sulle date di apertura dei parchi, attraverso il nostro speciale.

Articolo precedenteLittle Nightmares II ha venduto oltre 1 milione di copie
Prossimo articoloSanta Monica, sviluppatore di God of War, è alla ricerca di personale senior per un “nuovo gioco non annunciato”
Nerd purosangue classe 1992, si avvicina al mondo dei videogiochi grazie al SEGA Master System di sua madre. Destreggiandosi tra Alex Kidd e Sonic the Hedgehog, comincia a farsi una importante cultura videoludica a base di platform e beat ‘em up. Fedele seguace della “master race”, consuma giochi di ruolo dalla mattina alla sera, anche se la sua saga preferita rimane Grand Theft Auto degli inarrivabili Rockstar Games, che fin dal primo capitolo lo ha aiutato a diventare la brutta persona che imparerete a conoscere.

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!