Dopo un lunghissimo silenzio, all’inizio di questa settimana BioWare ha rilasciato un aggiornamento relativo ad Anthem. Insieme all’aggiornamento giunse la notizia che il primo corposo contenuto aggiuntivo, Cataclisma, sarebbe stato rinviato saltando dunque il mese di maggio. Oggi, tuttavia, disponiamo di nuove informazioni in merito all’espansione.

In un livestream su Twitch (che potete rivedere qui), Cataclisma è stato descritto come un evento di otto settimane organizzato in 14 giorni di “pre-eventi” utili a dare il via alla storia. Questa fase comprenderà una nuova area chiamata “il Cataclisma”, insieme a tre nuove missioni e una quantità non specificata di nuovi poteri, armi e strumenti.

Non è ancor chiaro quando comincerà l’evento, ma è attualmente in corso un Public Test Server per utenti selezionati sulla versione PC del gioco. Questo periodo di prova dovrebbe durare 2-3 settimane, dopodiché il contenuto aggiuntivo dovrebbe essere rilasciato per tutti gli utenti.

Anthem è  disponibile per PlayStation 4, Xbox One e PC. Sarà interessante scoprire se questa espansione risolleverà il titolo dalla stagnante situazione di fallimento in cui si ritrova.

Articolo precedenteL’atteso DLC di Celeste conterrà oltre 100 livelli
Prossimo articoloMinecraft Story Mode: il gioco svanirà dagli store a partire da fine giugno
Alla costante ricerca di se stesso e del suo ruolo nel mondo, perde la sua verginità videoludica con la gloriosa PS1 e da allora è un amore in costante crescita. In quanto appassionato di cinema apprezza particolarmente i videogames in grado di raccontare storie interessanti e coinvolgenti. Attende con impazienza una cruenta apocalisse zombi per mettere in atto tutto ciò che ha imparato grazie a Resident Evil e The Last of Us.

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!