In occasione dell’imminente edizione dell’E3 2021, celebre fiera losangelina che offre un grandissimo palcoscenico al mondo dei videogiochi, Capcom ha anticipato una parte del suo showcase. La comunicazione viene ufficialmente dall’account Twitter del publisher, di cui potete trovare qui il tweet ufficiale. Lo showcase nel palco dell’E3 2021 vedrà, il 14 giugno alle ore 23:30 italiane, una vasta presentazione della software house giapponese. In quella stessa data verrà mostrata la lineup presente e futura di Capcom, includendo tra i vari titoli i seguenti:

Vi saranno quindi numerosi contenuti che verranno trattati nel corso della presentazione, di cui non viene definita una durata dal publisher. Se i primi due titoli sono ancora in attesa del loro rilascio ufficiale, le ultime due IP sopraelencate sono ancora in attesa di ulteriori informazioni sui futuri DLC.

Cosa aspettarci, quindi?

Se da un lato potremmo ben sperare per l’annuncio di nuovi contenuti aggiuntivi per l’avventura horror targata Capcom, dall’altra parte potrebbe non essere così per il celebre hunting game di sua proprietà. Monster Hunter Rise, infatti, ha da poco ricevuto l’update 3.0, di cui trovate qui il nostro articolo inerente all’argomento. L’ultima versione del prodotto porta con sé ulteriori contenuti che, sommandosi a quelli dei precedenti update, portano il gioco ad assumere la veste del titolo che noi tutti avremmo dovuto giocare con la sua release ufficiale. Tuttavia, la mole di contenuti recentemente introdotta lascia spazio a poche speculazioni sull’arrivo di una versione 4.0 altrettanto ricca di aggiunte. Per questa ragione, cosa potremmo attenderci dall’ormai imminente annuncio di Capcom su Monster Hunter Rise? Potremmo ipotizzare la conferma del via allo sviluppo (e non, attenzione, trailer ufficiale con annessa una data di uscita) del G-Rank di Rise. Queste, però, rimangono speculazioni.

Come guardare l’E3 2021?

Qui di seguito riportiamo i link per poter vedere l’E3 2021 in diretta mondiale ed essere costantemente aggiornati tramite i loro canali ufficiali, rimandandovi alla nostra news che mostra una panoramica della prossima edizione della fiera losangelina.

Articolo precedenteRazer annuncia una partnership con ClearBot
Prossimo articoloEstrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi martedì 8 giugno 2021: i numeri estratti oggi
Nato successivamente all'uscita di Playstation 2 e poco prima dell'approdo di Microsoft nel settore del gaming con la sua primissima Xbox, il suo amore per i videogiochi sboccia con i Pokémon, nella quale vi approda con l'indimenticabile Game Boy Advance SP. Ancora alla ricerca di un genere videoludico ideale, l'interesse per i vecchi classici del cinema gli ha permesso di comprendere l'ineccepibile importanza della narrazione nel videogioco, seppur non gli dispiaccia affatto destreggiarsi con prodotti antitetici dal calibro di Animal Crossing e Monster Hunter, o in alternativa recuperare perle del retrogaming a lui non appartenenti.

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!