Una delle cose migliori di Borderlands è quella di trovare un perfetto equilibrio tra elementi cooperativi e in solitaria. Con la sua campagna lunga e corposa, sembra proprio che Borderlands 3 abbia un sacco di contenuti che possono essere apprezzati in singolo, ma gli sviluppatori Gearbox Software si stanno anche assicurando di dare una svolta a tutto il gameplay cooperativo e ai suoi elementi social.

Parlando con GamingBolt e rispondendo alle domande in un’intervista di gruppo all’E3 2019, il senior producer di Gearbox Software, Anthony Nicholson, ha parlato degli elementi cooperativi di Borderlands 3. Il team ha implementato diverse funzionalità e meccaniche che rendono il titolo un’esperienza di co-op migliore rispetto ai precedenti titoli della serie, come la possibilità di condividere oggetti e ingranaggi con altri giocatori, o attraverso il suo sistema di missioni dinamiche, chiamato Rare Spawns.

Borderlands è sempre stata un’esperienza di co-op“, ha affermato Nicholson. “Volevamo davvero che le persone interagissero con i loro amici o giocassero con le persone online. Tra le nuove features c’è la possibilità di inviare items attraverso il sistema di posta. Quindi se trovi qualcosa di veramente bello o trovi qualcosa che potresti prendere per un tuo amico, puoi inviarlo a loro. Ci sono anche missioni dinamiche che abbiamo chiamato Rare Spawns alla bounty board che puoi visitare in Sanctuary 3, il nostro hub.” Conclude l’intervista dicendo una frase che vuole essere da slogan per questo titolo: “Vogliamo rendere questa la migliore esperienza co-op possibile, anche quando stai giocando da solo”.

Nella stessa intervista, Nicholson ha parlato anche del combattimento di Borderlands 3, della sua IA più stretta, e di come il gioco offra maggiori opzioni durante le sparatorie ai giocatori.

Articolo precedenteBatman Arkham Collection: avvistato il gioco sui listini Amazon UK
Prossimo articoloGears 5, diffusi due nuovi trailer riguardanti il multiplayer
Cyberludus.com è un sito di attualità, notizie e curiosità su videogiochi per qualsiasi piattaforma.

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!