Call of Duty: Modern Warfare è stato rivelato solo ieri ma sono già molte le informazioni trapelate su questa sorta di remake di uno dei COD più apprezzati di sempre. Per quanto riguarda i contenuti aggiuntivi che verranno rilasciati nei mesi successivi al lancio, come di consueto i giocatori PS4 potranno usufruire dei contenuti aggiuntivi con un leggero anticipo rispetto all’utenza delle altre piattaforme.

Una notizia non particolarmente felice per chi gioca su Xbox One e PC, che però non dovranno aspettare poi così tanto. Come successo lo scorso anno con Black Ops 4, il periodo di esclusività si limiterà ad appena una settimana. Potete verificare voi stessi attraverso il trailer linkato in fondo alla pagina.

Certamente si tratta di una notizia non particolarmente felice che però si va ad aggiungere ad altre recenti news relative a Modern Warfare decisamente più liete. E’ stato infatti reso noto che il gioco supporterà il cross-play tra le varie piattaforme e non proporrà un season pass, puntando sul rilascio di mappe ed eventi gratuiti per i giocatori.

Call of Duty: Modern Warfare  verrà rilasciato su PlayStation 4, Xbox One e PC Windows il 25 ottobre 2019.

Articolo precedenteBeyond Good and Evil 2 in livestream il 5 Giugno
Prossimo articoloMortal Kombat 11, data confermata per l’annuncio dei personaggi DLC
Alla costante ricerca di se stesso e del suo ruolo nel mondo, perde la sua verginità videoludica con la gloriosa PS1 e da allora è un amore in costante crescita. In quanto appassionato di cinema apprezza particolarmente i videogames in grado di raccontare storie interessanti e coinvolgenti. Attende con impazienza una cruenta apocalisse zombi per mettere in atto tutto ciò che ha imparato grazie a Resident Evil e The Last of Us.

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!