Grazie a una serie di filmati di gameplay sono stati svelati i primi dettagli sul sistema di lootbox di Star Wars: Battlefront 2.

I filmati pubblicati dal canale sponsorizzato da EA, BattlefrontUpdates, spiegano che i giocatori otterranno un lootbox effettuando il login giornaliero al gioco o tramite l’utilizzo di crediti ottenuti durante le partite.

Ogni lootbox contiene Star Card, materiali di crafting e occasionalmente crediti. Come nel primo Star Wars Battlefront le Star Card possono essere equipaggiate per modificare abilità e attributi. La loro utilità varierà dal grado di rarità, da comune a leggendario. Ed è qui che entrano in gioco i materiali di crafting che potranno essere utilizzanti per aumentare la rarità di una carta, e di conseguenza la sua utilità.

Star Wars Battlefront 2 sarà disponibile a partire dal 17 novembre per PS4, Xbox One e PC.

Articolo precedentePlayStation Plus: Until Dawn e il Game of Thrones di Telltale sono tra i giochi di luglio
Prossimo articoloMario Kart 8 Deluxe: bilanciamenti al gameplay e una tuta da Pikmin con l’update 1.2

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!