Oggi, durante il primo Oculus Gaming Showcase, Vertigo Games, la divisione specializzata in publishing e sviluppo del gruppo globale Koch Media Group, ha annunciato l’FPS action coop VR After the Fall per la piattaforma Oculus Quest. Questa versione è prevista per il lancio simultaneo con le versioni PC VR e PlayStation VR nell’estate 2021, After the Fall supporterà il multiplayer multipiattaforma tra tutte le piattaforme. Vertigo Games offre anche un primo sguardo all’intenso gameplay action coop per 4 giocatori di After the Fall con un primo teaser di gioco.

“Fin dall’inizio, il nostro più grande obiettivo con After the Fall è stato quello di offrire ai giocatori VR uno sparatutto coop post-apocalittico ispirato agli anni ’80 per farli affrontare con agli amici, indipendentemente dalle piattaforme su cui giocano – e non vediamo l’ora di sentire cosa penseranno i giocatori del primo assaggio di gameplay action che abbiamo rivelato oggi “, ha dichiarato Trevor Blom, Technical Director di Vertigo Games. “Ciascuna delle piattaforme VR per cui After the Fall è stato sviluppato presenta le proprie opportunità e sfide, e l’aver aggiunto Oculus Quest  al mix con un gameplay senza compromessi è un risultato tecnico di cui sono incredibilmente orgoglioso”.

Sviluppato da Vertigo Studios (Arizona Sunshine) e pubblicato da Vertigo Games, After the Fall arriverà su Oculus Quest, PlayStation VR and PC VR nell’estate 2021.

Per rimanere aggiornato su After the Fall, registrati su afterthefall-vr.com

Articolo precedenteForniture PS5: quando e dove acquistare PlayStation 5 – Aggiornamento 22 Aprile –
Prossimo articoloFRITZ! Box 7590 – Recensione
Videogiocatore di vecchia data. Cerca di contrastare con tutte le sue forze la feroce ondata di divulgatori videoludici che, giunti sul nostro pianeta sotto mentite spoglie, cercano di blastare noi comuni videogiocatori . Papà per vocazione e felice organizzatore dell'evento ludico Play The Game

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!