Oltre 5200 firme, al momento della stesura di questa news, per la petizione lanciata proprio in questi giorni dallo showman di Mirabilandia, Davide Padovan. Come già spiegato nel nostro precedente articolo, la decisione del governo di riaprire i parchi tematici dal primo luglio ha provocato non pochi malumori tra gli addetti ai lavori, che recentemente hanno espresso il proprio disappunto in merito a questa restrizione.

“È scientificamente provato che con il protocollo appropriato lo scorso anno nei parchi divertimento ci sono stati zero contagi tra dipendenti e ospiti. Non è pensabile che dopo un anno con gli strumenti di prevenzione e di cura del Virus siamo messi peggio e ci vogliano continuare a tenere chiusi fino a luglio. Firmate per la riapertura anche voi.”

Con questo messaggio, Davide Padovan apre le danze nella petizione lanciata su Change.Org che punta a raggiungere almeno le 7.500 firme.

Rimanete con noi per ulteriori novità sul mondo dei parchi tematici!

Articolo precedenteSimbolotto di oggi martedì 27 aprile 2021: simboli estratti oggi
Prossimo articoloMonster Hunter Rise ha venduto 6 milioni di copie
Nerd purosangue classe 1992, si avvicina al mondo dei videogiochi grazie al SEGA Master System di sua madre. Destreggiandosi tra Alex Kidd e Sonic the Hedgehog, comincia a farsi una importante cultura videoludica a base di platform e beat ‘em up. Fedele seguace della “master race”, consuma giochi di ruolo dalla mattina alla sera, anche se la sua saga preferita rimane Grand Theft Auto degli inarrivabili Rockstar Games, che fin dal primo capitolo lo ha aiutato a diventare la brutta persona che imparerete a conoscere.

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!