Il 2019 è morto e sepolto. Piangetelo, rimpiangetelo ma qualsiasi cosa facciate è andato e non tornerà mai più. Prima di pensare al futuro è il momento di guardare indietro e vedere quali sono stati i titoli più di successo dell’anno che è passato. Mentre la qualità è soggettiva, il freddo denaro contante generato non lo era. E i due giochi in cima sono due dei più prevedibili.

I due grandi campioni di incassi sono stati Fortnite, per quanto riguarda il mondo dei free-to-play, e FIFA 19 per quanto riguarda i titoli a pagamento, come rivelato da VG24 / 7 attraverso Superdata

In realtà è il secondo anno consecutivo che Fortnite si guadagna la prima posizione, questa volta generando la bellezza di $ 1,8 miliardi di entrate su tutte le piattaforme. FIFA 19 ha invece generato $ 786 milioni.

Entrambe le liste includono molti giochi previsti come Candy Crush SagaGrand Theft Auto 5League of Legends e molti altri. Di seguito potete dare un’occhiata alle due classifiche:

Free-to-play

  1. Fortnite.
  2. Dungeon Fighter Online.
  3. Honour of Kings.
  4. League of Legends.
  5. Candy Crush Saga.
  6. Pokemon Go.
  7. Crossfire.
  8. Fate/Grand Order.
  9. Game for Peace.
  10. Last Shelter: Survival.

Premium

  1. FIFA 19.
  2. Call of Duty: Modern Warfare.
  3. Grand Theft Auto 5.
  4. FIFA 20.
  5. Call of Duty: Black Ops 4.
  6. NBA 2K19.
  7. The Division 2.
  8. Rainbow Six Siege.
  9. Borderlands 3.
  10. The Sims 4.

Articolo precedenteDragon Ball Z Kakarot e non solo – Le uscite di gennaio 2020
Prossimo articoloSuper Mario Maker 2: caricati oltre 10 milioni di livelli dagli utenti
Alla costante ricerca di se stesso e del suo ruolo nel mondo, perde la sua verginità videoludica con la gloriosa PS1 e da allora è un amore in costante crescita. In quanto appassionato di cinema apprezza particolarmente i videogames in grado di raccontare storie interessanti e coinvolgenti. Attende con impazienza una cruenta apocalisse zombi per mettere in atto tutto ciò che ha imparato grazie a Resident Evil e The Last of Us.

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!