Callum Hurley, esperto sviluppatore nel campo della realtà virtuale, ha twittato di essere stato recentemente messo al corrente di un nuovo entusiasmante gioco per PlayStation VR sviluppato da London Studio. Non sono sicuro se sarà per PS4, PS5 o entrambe, ma è davvero eccitante e un annuncio potrebbe essere all’Orizzonte (Horizon in inglese) … .

Nel tweet la “H” di “Horizon” è stata scritta in maiuscolo ed i fan hanno iniziato a speculare sul fatto che Hurley potesse riferirsi a Horizon Zero Dawn di Guerilla Games, con Hurley che sembra confermarlo in risposta alla speculazione. Hurley in seguito fornì ulteriori dettagli su come ottenne queste informazioni. Sostiene di non aver visto il gioco in prima persona, ma ne è stato informato da qualcuno di cui si fida che ha testato il titolo.

Il titolo originale venne sviluppato da Guerilla Games ha sviluppato il gioco originale, mentre a quanto pare di questo presunto spin-off si sta occupando London Studio. Gli ultimi lavori del team sono stati PSVR Worlds e Blood and Truth, entrambi titoli VR.

Non sappiamo se si tratterà di una total conversion VR del titolo originale o di uno spin off VR in prima persona ambientato nello stesso universo. Ponendo l’enfasi sul combattimento con l’arco, effettivamente, un Horizon VR potrebbe perfettamente prestarsi alla realtà virtuale con i controller PlayStation Move.

Qualunque sia la sua forma, un gioco VR Horizon Zero Dawn apre scenari entusiasmanti. Dato che il gioco originale ha venduto oltre 10 milioni di copie , l’annuncio di un nuovo gioco VR sarebbe sicuramente recepito con molta curiosità. Viste le recenti manovre di marketing orchestrate da PlayStation relative agli annunci, questo nuovo progetto potrebbe essere rivelato in qualsiasi momento.

Articolo precedenteASUS Republic of Gamers approda a Lucca Comics & Games 2019 con la più ricca lineup di prodotti per il gaming
Prossimo articoloOverwatch – Recensione della versione Switch
Alla costante ricerca di se stesso e del suo ruolo nel mondo, perde la sua verginità videoludica con la gloriosa PS1 e da allora è un amore in costante crescita. In quanto appassionato di cinema apprezza particolarmente i videogames in grado di raccontare storie interessanti e coinvolgenti. Attende con impazienza una cruenta apocalisse zombi per mettere in atto tutto ciò che ha imparato grazie a Resident Evil e The Last of Us.

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!