NetherRealm Studios ha annunciato via Reddit che rimuoverà il limite 30 FPS che è attualmente presente in specifiche sezioni su Mortal Kombat 11, con la pubblicazione del prossimo aggiornamento. Sino ad oggi, la modalità Kripta e persino le fatality presentavano un limite di fotogrammi bloccato a 30, mentre il resto del gameplay poteva contare su di una fluidità maggiore.

La patch, oltre a quanto sin qui detto, introdurrà inoltre il supporto ad alcune caratteristiche dedicate ai possessori di schede video Nvidia, come la funzionalità Highlights,  la quale registrerà automaticamente i momenti topici di ogni match, e una sorta di modalità fotografia chiamata Ansel,  dotata di opzioni e filtri personalizzati. Ovviamente, l’aggiornamento sarà comprensivo di correzioni e interventi per aumentare performance e stabilità generali.  Ricordiamo agli interessati che Mortal Kombat 11 è disponibile anche su Nintendo Switch, Playstation 4 e Xbox One. Per chi volesse maggiori informazioni, è disponibile la nostra speciale review sul sanguinolento picchiaduro, che abbiamo definito “il miglior capitolo della serie” grazie ad un “gameplay rifinito e perfezionato unito alla strabordante quantità di contenuti di qualità”!

Articolo precedenteGears of War 5: lo shooter potrebbe esser rilasciato a settembre?
Prossimo articoloRoland-Garros eSeries by BNP Paribas: Lorenzo Cioffi rappresenterà l’Italia alla grande finale
Amante dei videogiochi, degli animali e del buon cibo, non rinuncio ai piccoli piaceri ludici e ad una buona compagnia! Anche Online!

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!