Starfield potrebbe essere mostrato fra qualche giorno

Bethesda deve necessariamente farsi perdonare dopo il clamoroso flop rappresentato da Fallout 76.  L’attesissimo The Elder Scrolls VI è ancora un minuscolo puntino parecchio lontano quindi molti giocatori credono che sarà Starfield, la prima nuova IP Bethesda da 25 anni a questa parte, a mostrarsi prima del previsto, magari proprio al PAX East di questa settimana.

E’ stato proprio un sondaggio della stessa Bethesda ad attirare l’attenzione scatenando speculazioni ed indiscrezioni. Il colosso statunitense ha infatti chiesto alla propria community quale fosse il gioco più atteso tra quelli che potrebbero godere di uno spazio all’evento e Starfield figurava proprio tra le opzioni. Certo, potrebbero averlo inserito semplicemente perché la gente sa dell’esistenza del gioco. Tuttavia, non è da escludere la possibilità che potremmo assistere ad una sorta di nuovo teaser o ricevere qualche nuova informazione su questo GDR spaziale.

Da quel che sappiamo Starfield e The Elder Scrolls VI sono ancora in uno stadio primordiale dello sviluppo. La cosa certa è che i due progetti saranno focalizzati sul single-player, stando alle dichiarazioni di Pete Hines. Insomma, il rischio di vivere un nuovo caso Fallout 76 dovrebbe essere alquanto remoto, che si prendano il tempo necessario per realizzare due grandi titoli.

Articolo precedenteKirby e la nuova stoffa dell’eroe – Recensione
Prossimo articoloThe Elder Scrolls: Morrowind gratis – solo per oggi, 25 marzo!!
Fabrizio Giardina
Alla costante ricerca di se stesso e del suo ruolo nel mondo, perde la sua verginità videoludica con la gloriosa PS1 e da allora è un amore in costante crescita. In quanto appassionato di cinema apprezza particolarmente i videogames in grado di raccontare storie interessanti e coinvolgenti. Attende con impazienza una cruenta apocalisse zombi per mettere in atto tutto ciò che ha imparato grazie a Resident Evil e The Last of Us.

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!