L’esistenza di Borderlands 3 è stata confermata, manca soltanto l’annuncio ufficiale

Sembrerebbe che Borderlands 3 sia in sviluppo da diversi anni anche se ancora non c’è stato un annuncio ufficiale.

Già un anno fa il CEO di Gearbox aveva stuzzicato i fan ammiccando sulla possibile esistenza di un nuovo Borderlands. Recentemente invece, il direttore delle comunicazioni di 2K Scott Pytlik, ha risposto ad un tweet in cui gli veniva chiesto su cosa fosse impegnato ultimamente e la sua risposta non lascia spazio ad alcun dubbio. Pytlik ha praticamente affermato di essere al lavoro su Borderlands 3 affermando che l’esistenza del progetto non era più un mistero da tempo.

Il gioco è quindi stato praticamente rivelato e confermato senza un vero annuncio ufficiale di conseguenza ad oggi sappiamo ben poco, non conosciamo le piattaforme su cui verrà rilasciato ne tantomeno il possibile anno d’uscita. Probabilmente ne sapremo di più durante il prossimo E3.

Fonte.

Articolo precedenteGridd: Retroenhanced – Recensione
Prossimo articoloL’ormai ex Star Wars di Visceral Games sarà un open world
Fabrizio Giardina
Alla costante ricerca di se stesso e del suo ruolo nel mondo, perde la sua verginità videoludica con la gloriosa PS1 e da allora è un amore in costante crescita. In quanto appassionato di cinema apprezza particolarmente i videogames in grado di raccontare storie interessanti e coinvolgenti. Attende con impazienza una cruenta apocalisse zombi per mettere in atto tutto ciò che ha imparato grazie a Resident Evil e The Last of Us.

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!