Anthem è un progetto a cui Bioware ed Electronic Arts hanno dedicato moltissimo tempo.

A svelarlo è stato il general manager dello studio, Aaron Flynn, in un’intervista con CBC Radio.

È stato piuttosto surreale presentarlo a tutto il mondo. Abbiamo lavorato ad Anthem, per farvi una stima, per quasi cinque anni.“, ha affermato Flynn.

Se guardiamo le tempistiche questo significa che i lavori sul gioco sono iniziati pressapoco al termine dei lavori su Mass Effect 3, arrivato nei negozi nel 2012. Ovviamente cinque anni non sono pochi ma non è raro vedere tempi di sviluppo così lunghi per titoli tripla A che puntano ad avere un grande impatto sul mercato, e la nuova IP di Bioware sembra rispettare questo requisito.

Anthem sarà disponibile per PS4, Xbox One e PC durante il corso del 2018.

Fonte: gamingbolt.com

Articolo precedenteBungie: “Destiny 2 manterrà intatte le caratteristiche fondamentali del predecessore”
Prossimo articoloI videogiochi non vanno in vacanza: ecco gli annunci più importanti di luglio – Speciale

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!