Bigben e Gloomywood  mostrano il primo trailer che racconta la trama di 2Dark.

 

Con una lunga serie di rapimenti di bambini, l’oscurità si sta propagando tra le strade della cittadina di Gloomywood come una vera e propria maledizione. E così, dopo aver vissuto sulla propria pelle l’assassinio della moglie e la sparizione dei figli, l’ex detective Smith decide di scendere in campo in prima persona per ottenere giustizia e scrivere la parola fine su questa follia.

 

Nato dal genio di Frédérick Raynal, sviluppatore di Alone in the Dark e pioniere del fortunato genere survival horror, 2Dark è un difficile percorso nel cuore delle tenebre che richiede scelte coraggiose e abilità nel nascondersi, presto disponibile su PlayStation®4, Xbox One e PC.

 

2Dark è un’avventura che metterà a dura prova i vostri nervi e la vostra intelligenza

 

  • Ideate la vostra strategia per superare intricati livelli e liberare i bambini.
  • Restate nell’ombra e avanzate con prudenza.
  • Le vostre risorse sono limitate: ogni singola torcia e ogni pallottola sono estremamente preziose.
  • Esplorate i vari anfratti e ogni singola fessura per scoprire gli agghiaccianti segreti alla base dei rapimenti, scoprite nuove aree di gioco e salvate quanti più bambini possibile.
  • I bambini non resteranno in silenzio a lungo. Non fermatevi nello stesso posto per troppo tempo, altrimenti inizieranno ad agitarsi e a piangere, creandovi diverse difficoltà.
  • Accendete una sigaretta per salvare i vostri progressi, ma fate attenzione a non svelare la vostra presenza. Anche perché, come si dice, il fumo uccide!

 

Articolo precedenteSlaps And Beans: La nostra Intervista agli sviluppatori – “Meid” in Italy
Prossimo articoloDragon Quest VIII: L’odissea del Re maledetto per 3DS – Recensione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!