Rise of The Tomb Raider: ecco un confronto tra la versione PS4 Pro e quella PC

In attesa che PS4 Pro arrivi sul mercato il prossimo 10 novembre, gli analisti di Digital Foundry hanno analizzato la versione “Pro” di Rise of the Tomb Raider confrontandola con quella PC con impostazioni “very high”.

Dal loro verdetto emerge che, nonostante la potenza extra offerta dal nuovo hardware di casa Sony, il gioco Crystal Dynamics non gira a 4K nativi ma piuttosto upscalati, per via dei limiti della RAM e della GPU. Tuttavia il risultato è comunque notevole, come dimostra questo video comparativo tra le due versioni:

https://youtu.be/yu-ST4ntGjc

Il confronto comunque coinvolge solo modalità 4K del gioco, una delle tre che saranno disponibili al lancio. Le altre due permetteranno di far girare il tutto in Full HD con framerate sbloccato o a 30fps ma con dettagli al massimo.

Rise of the Tomb Raider: 20th Anniversary Edition sarà disponibile dall’11 ottobre.

Fonte: eurogamer.net

Articolo precedenteThe Eyes of Ara – Recensione
Prossimo articoloLa guerra dei Meeple! – Recensione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here