Cari amici nerd, oggi apprendiamo dal sito Guardian, una notizia a dir poco sorprendente. Nonostante sia circondata da tutti i lati, regolarmente bombardata e afflitta da carenze di medicinali vitali, l’isolata Striscia di Gaza ha, in questo momento, ampie scorte di qualcosa che il resto del mondo desidera ardententemente ma non riesce a  trovare: una nuovissima PlayStation 5. La carenza della console Sony è uno degli argomenti più caldi degli ultimi tempi.

Le prime PS5 sono arrivate a Gaza nel mese di aprile come merce di contrabbando, dice Baik, un commerciante locale. Sono state acquistate a Dubai, smontate, contrabbandate a pezzi attraverso l’Egitto e riassemblate a Gaza. Tuttavia, Baik ha detto che Israele negli ultimi mesi ha permesso ai fornitori di Gaza di importare console dai commercianti israeliani. Il prezzo è sceso a Gaza a 765-860 sterline, anche se molte rimangono sugli scaffali. Almeno tre negozi hanno stock di PS5. Adham Masri, un venditore di Mobile Zone ha detto che vende da tre a cinque dispositivi al mese. “Ma la domanda è limitata”, ha detto.

Fonte

Qual’è la situazione in Italia?

A distanza di più di un anno dal lancio dell’ammiraglia targata Sony, resta questo uno dei quesiti più ricercati su Google. Per quanto possa apparire assurdo e per certi versi paradossale, tantissimi giocatori da mesi e mesi rincorrono, senza alcun successo, il bianco monolite Sony che era e resta una sorta di irrintracciabile oasi nel deserto. Amazon, Unieuro, MediaWorld, GameStop, Euronics e anche il noto scassinatore di case del paese, continuano a restare senza scorte della nuova console Sony, nonostante il lancio sia avvenuto lo scorso 19 novembre 2020. Riuscirà Sony a soddisfare le richieste di milioni di utenti in tempo per le festività natalizie? La risposta è ovviamente no e molti, me compresa, pur di fingere ripiegheranno sull’ acquisto di una qualche versione clone cinese.

Leggi anche: PS5, il merchandise ufficiale aspettando l’uscita delle nuove scorte della console

Situazione non tanto differente per le nuove Xbox Series X, anch’esse difficili, ma non del tutto impossibili da trovare. Ma volendo concentrarci sulla nuova PS5, quando saranno disponibili le nuove unità? Quando si potrà comprare la console casalinga di Sony?

PS5: dove e quando comprare la console Sony

Stando alle indiscrezioni degli ultimi giorni nuove unità di PS5 potrebbero arrivare nei negozi online già a partire dalla prossima settimana ma nonostante l’hype degli ultimi giorni al momento nessuno store on line e/o fisico presenta console disponibili. Da Sony PlayStation Italia tutto tace al momento, nessun comunicato o informazione circa la data di uscita del nuovo stock di PS5.

 

Sony ha ribardito che è improbabile che i restock di PS5 riusciranno a migliorare drasticamente nell’anno fiscale in corso che terminerà il 31 marzo 2022.

Dove acquistare PS5 a dicembre 2021: controlla subito la disponibilità di PS5

A partire da oggi 11 dicembre, non è disponibile alcun aggiornamento circa la disponibilità di console PS5. Noi di Cyberludus cerchiamo, nel limite delle nostre possibilità, di recuperare tutte le informazioni utili per gli acquisti, cercando sempre di farvi desistere dall’acquistare hardware da persone o store che mirano solo a facili guadagni a discapito del malcapitato utente. Nella nostra guida PS5, costantemente aggiornata, spiegheremo quali negozi hanno PS5 disponibili in questo momento, quando potete aspettarvi nuove forniture e a che ora saranno resi disponibili i prodotti .

Pertanto, se state cercando di acquistare una PS5, aggiungete questo link ai segnalibri e ricontrollate regolarmente il sito.

Rivenditore Disponibilità Previsione di disponibilità
Amazon Esaurito
Gamestop Italia
Esaurito
Mediaworld Esaurito
Unieuro Esaurito
Trony Esaurito

 

Il sito si riserva il diritto di modificare i contenuti di questa pagina in qualsiasi momento e senza alcun preavviso. I collegamenti a siti esterni sono forniti come semplice servizio agli utenti, con esclusione di ogni responsabilità sulla correttezza e sulla completezza dei contenuti ivi riportati. L’indicazione dei collegamenti non implica da parte del sito alcun tipo di approvazione o condivisione di responsabilità in relazione alla completezza e alla correttezza delle informazioni contenute nei siti indicati.

 

Articolo precedenteCreative SXFI AIR GAMER – L’headset da gaming definitivo?
Prossimo articoloChorus – Recensione della versione PC
Amo la buona musica, i videogiochi con un solido impianto narrativo, i manga e sono certa di essere una bravissima cuoca!

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!