Cold Iron Studios ha annunciato di essere impegnato nello sviluppo di Aliens: Fireteam, prossimo sparatutto cooperativo in terza persona ambientato nell’universo di Alien.

Il gioco uscirà per PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X / S, Xbox One e Steam nell’estate del 2021.

Secondo quanto ha riportato dal sito GameSpot, Aliens: Fireteam si svolgerà 23 anni dopo la conclusione della trilogia di Alien. I giocatori indosseranno i panni di nuove reclute dei Colonial Marines e dovranno indagare su una misteriosa chiamata di soccorso proveniente da una colonia chiamata LV-895.

La storia è suddivisa in quattro diverse campagne, ognuna delle quali comprende tre missioni. Le missioni dureranno circa 40 minuti, anche se saranno presenti diverse variabili in gioco che potrebbero estendere o accorciare significativamente la durata. Il gioco sarà migliore quando si gioca in una squadra di tre giocatori, ma se la squadra gli slot aperti saranno riempiti con robot controllati dall’IA.

Ci saranno cinque classi di personaggi, ognuna con le proprie abilità.

Il gioco presenta oltre 30 pistole,le iconiche armi del film, come il fucile a impulsi M41a o lo Smartgun M56, oltre a dozzine di altre armi e una varietà di attrezzature sbloccabili tra cui mine e granate.

Ci saranno 11 diverse varietà di xenomorfi, alcuni dei quali sono stati creati appositamente per il gioco e ciascuno con la propria intelligenza artificiale e tattica. Fireteam include anche combattenti come androidi della corporazione Weyland-Yutani per un totale di circa 20 diversi tipi di ne

mici.

- Advertisement -

Articolo precedenteEpic Games acquisisce lo studio di sviluppo Mediatonic il creatore di Fall Guys: Ultimate Knockout
Prossimo articoloPokémon Go HoloLens demo utilizza una piattaforma di realtà mista Microsoft Mesh
Cyberludus.com è un sito di attualità, notizie e curiosità su videogiochi per qualsiasi piattaforma.

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!