Ora in beta, sarà possibile giocare in remoto insieme a chiunque: non è necessario alcun account Steam.

Per provare la nuova funzionalità, è sufficiente attivare la versione beta del client Steam. Una volta aggiornato, troverete un pulsante COPIA LINK nell’elenco degli amici ogni volta che giocate a uno dei titoli che supportano Steam Remote Play Together.

Per accedere rapidamente ai giochi con supporto per Remote Play Together, fate clic sull’icona delle opzioni di filtro avanzate nella Libreria, quindi selezionate Remote Play Together in Funzionalità.

Quando siete pronti per giocare, avviate il gioco, quindi prendete un link di invito dal tuo elenco di amici nell’overlay di Steam. Inviate il link al vostro amico su Windows, iOS, Android o Raspberry Pi e lui cliccando sull’invito potrà partecipare al divertimento.

- Advertisement -
Articolo precedenteGhosts ‘n Goblins Resurrection è ora disponibile per Nintendo Switch
Prossimo articoloNintendo ha rilasciato l’update Super Mario per Animal Crossing: New Horizons
Cyberludus.com è un sito di attualità, notizie e curiosità su videogiochi per qualsiasi piattaforma.

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!