Due brutte tegole cadute sul capo dei fan dell’atteso Cyberpunk 2077 in circa 24 ore: con una lettera pubblicata d’improvviso sui propri canali social, CD Projekt RED ha annunciato attraverso un post su Twitter di aver posticipato la data di uscita di Cyberpunk 2077. Previsto inizialmente per il prossimo 16 Aprile, il videogioco sarà ora rilasciato il 17 Settembre. Un rinvio di diversi mesi che CD Projekt RED ha sottolineato come necessario per poter completare e definire il titolo al massimo.

Poche ore dopo, un’altra “brutta notizia”: lo sviluppatore polacco ha infatti confermato, durante una conferenza stampa con gli azionisti che ha meglio specificato le cause del rinvio («Abbiamo bisogno di più tempo per finire il playtesting, correzioni e ripulitura»), il developer ha altresì confermato che il multiplayer del gioco, il quale era in sviluppo contemporaneo al titolo “base”, non vedrà la luce prima del 2021.

 

Articolo precedenteFinal Fantasy VII Remake subirà un ritardo e sarà rilasciato il prossimo 10 Aprile
Prossimo articoloPlayStation 4 è stata la console più venduta del decennio
Amante dei videogiochi, degli animali e del buon cibo, non rinuncio ai piccoli piaceri ludici e ad una buona compagnia! Anche Online!

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!