Lo sviluppatore Snapshot Games ha annunciato un ritardo indefinito del suo acclamato RPG strategico Phoenix Point su Xbox Game Pass. La notizia arriva attraverso un post sul forum ufficiale in cui lo sviluppatore ammette di aver “lasciato cadere la palla” per non aver gettato le basi per i prerequisiti di certificazione necessari.

Phoenix Point ha già fatto il suo debutto su console e PC sia come download digitale convenzionale sia come versione fisica all’inizio di questa settimana, il 3 dicembre. Avrebbe dovuto essere aggiunto ieri al servizio di streaming Game Pass di Microsoft, ma il rilascio è saltato e ad oggi non si dispone di una data di lancio.

Il team di sviluppo spiega:

“Il fatto è che abbiamo lasciato cadere la palla. Eravamo estremamente impegnati a preparare il gioco stesso, ed essendo inesperti con Game Pass e Microsoft Store, semplicemente non avevamo preparato adeguatamente le basi per far uscire il gioco in tempo su queste piattaforme. Rispetto ad altre piattaforme su cui ci troviamo, queste richiedono una serie di pre-requisiti, dalla certificazione Microsoft alla revisione della documentazione legale. Mentre questi sono ora per lo più completi, hanno dato origine a una serie di nuovi ritardi.

In particolare, al momento non siamo in grado di rendere disponibili gli stessi contenuti sulla piattaforma Microsoft disponibile per i giocatori su altre piattaforme. Dal momento che vogliamo assicurarci che tutti i giocatori abbiano accesso a tutte le versioni di Phoenix Point indipendentemente da dove scelgono di giocare, dobbiamo farlo funzionare prima di poter rilasciare.

Questo problema non era previsto e ci ha causato non poche grane. Speravamo di permettere ai giocatori game pass di avere accesso al gioco da oggi, ma ora sembra che ci saranno ulteriori ritardi. Non abbiamo ancora una data per Phoenix Point su Game Pass o Windows Store. Vi preghiamo di sapere che stiamo lavorando sodo e il più rapidamente possibile con i nostri partner Microsoft per risolvere questi problemi e viterremo informati.”

Phoenix Point ha goduto di una discreta accoglienza critica dal lancio, attualmente gode di una media su Metacritic pari al 77%. Presto vi daremo la nostra opinione sul titolo, rimanete sintonizzati.

Articolo precedenteMonster Hunter Iceborne: ecco i dettagli del nuovo aggiornamento
Prossimo articoloThe Park – Recensione della versione Switch
Alla costante ricerca di se stesso e del suo ruolo nel mondo, perde la sua verginità videoludica con la gloriosa PS1 e da allora è un amore in costante crescita. In quanto appassionato di cinema apprezza particolarmente i videogames in grado di raccontare storie interessanti e coinvolgenti. Attende con impazienza una cruenta apocalisse zombi per mettere in atto tutto ciò che ha imparato grazie a Resident Evil e The Last of Us.

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!