Durante un live streaming, durato circa 2 ore e mezza, SUda51 e Swery65 hanno rivelato ai fan l’esistenza di Hotel Barcelona.

Secondo il duo, la partnership è nata in principio per dar vita ad un gioco VR. Dopo la cancellazione, hanno iniziato a lavorare al nuovo progetto, ora rivelato come Hotel Barcelona. In fase di sviluppo dall’anno scorso, il ioco sarà pubblicato da Devolver Digital e gode di un budget pari ad 1 milione di dollari.

Non è tutto, dopo qualche mese di sviluppo Swery ha scritto al creatore di Silent Hill e Siren (titoli che a quanto pare hanno ispirato Hotel Barcelona), Keiichiro Toyama, e gli ha chiesto di essere coinvolto nel progetto… Il bello è che la risposta è stata affermativa. 

I nomi coinvolti fanno certamente ben sperare per l’esito finale: Goichi (Suda51) Suda è noto per aver creato “No More Heroes” e “Lollipop Chainsaw”, mentre Hidetaka (Swery65) Suehiro è meglio conosciuto per aver creato “Deadly Premonition” e, più recentemente, “The Missing: JJ Macfield and the Island of memories”.

La combinazione di queste due menti eccentriche, insieme al prezioso contributo del creatore di Silent Hill, dovrebbe certamente portare a un grado d’esperienza unica nella realizzazione di Hotel Barcelona.

- Advertisement -
Articolo precedenteThe Beast Inside – Recensione
Prossimo articoloGRID – Recensione
Alla costante ricerca di se stesso e del suo ruolo nel mondo, perde la sua verginità videoludica con la gloriosa PS1 e da allora è un amore in costante crescita. In quanto appassionato di cinema apprezza particolarmente i videogames in grado di raccontare storie interessanti e coinvolgenti. Attende con impazienza una cruenta apocalisse zombi per mettere in atto tutto ciò che ha imparato grazie a Resident Evil e The Last of Us.

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!