Realms Beyond: Ashes of the Fallen – un nuovo RPG da tenere d’occhio!

E’ appena terminata con successo la campagna Kickstarter di Realms Beyond: Ashes of the Fallen, riuscendo a raccogliere la sorprendente cifra di € 120709 (ben al di sopra dei centomila richiesti). Si tratta di un RPG di stampo classico basato sulle regole 3.5e SRD della Wizard Of The Coast (in pratica si tratta di una versione open delle regole originali D&D, per permettere a terzi di costruire giochi compatibili).
La grafica isometrica sembra già all’altezza di altri giochi di ruolo di buon livello in commercio come Pillars Of Eternity 2 ed il video introduttivo mostra già alcune scene di gioco in movimento davvero impressionanti.


realms-beyond-ashes-of-the-fallen-races

Tra le altre caratteristiche che vanta, troviamo:

  • Ispirato ai classici RPG anni 80 e 90
  • Party fino a 6 personaggi
  • Open world su diversi continenti, ricolmo di culture complesse, fazioni, società ed una storia affascinante
  • Interazione con gli NPC degna di titoli quali Baldur’s Gate e Planetscape Torment
  • Quest complessi degni di Fallout e Arcanum
  • Motore grafico isometrico di nuova concezione, che combina elementi 2D e 3D
  • Più di 100 magie, ognuna con il suo unico effetto visuale
  • Oltre 1000 oggetti individuali da usare o con cui interagire
realms-beyond-ashes-of-the-fallen-combat
Davvero una grafica accattivante, degna dei migliori RPG, non trovate?

Beh, ora non resta che aspettare … Realms Beyond: Ashes of the Fallen è previsto su piattaforma PC Windows in molte lingue, tra le quali anche l’italiano (e vai!), in Early Access per fine 2019, mentre la versione definitiva per inizio 2020! Decisamente un titolo da tenere d’occhio!

Articolo precedenteSony non sarà presente all’E3 2019
Prossimo articoloSins Of a Solar Empire – REBELLION gratis su Humble Bundle!
Gabriele Priarone
Gabriele o “Gabe” per gli amici, è un informatico di professione ed inguaribile videogiocatore. Cresciuto a colpi di Commodore 64 ed Amiga è papà di due bellissimi bimbi che ormai gli rubano quasi tutto il tempo. La sua passione sono l’informatica, il cinema, la musica ed un giorno spera di finire e vedere pubblicato il suo primo videogame … quando trova il tempo!

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!