E per completare il momento revival inaugurato poc’anzi con un promettente clone di Doom, ecco arrivare Battle Princess Madelyn, un platform di stampo retrò ispirato agli immortali  Ghosts’n’Goblins e Ghouls’n’Ghosts. Sviluppato dal gruppo indie Casual Bit Games, un minuscolo team di appena due persone, Battle Princess Madelyn promette davvero bene e sembra avere catturato con maestria la giocabilità e lo spirito dei due classici di Capcom.

Aspettando la possibilità di scriverne una recensione più completa, vi lasciamo con una piccola carrellata di immagini…

Articolo precedenteIl reveal trailer dell’FPS in stile retrò Prodeus è un vero e proprio bagno di sangue
Prossimo articoloRed Dead Online è ufficialmente giocabile, ecco chi può testare la beta…
Gabriele Priarone
Gabriele o “Gabe” per gli amici, è un informatico di professione ed inguaribile videogiocatore. Cresciuto a colpi di Commodore 64 ed Amiga è papà di due bellissimi bimbi che ormai gli rubano quasi tutto il tempo. La sua passione sono l’informatica, il cinema, la musica ed un giorno spera di finire e vedere pubblicato il suo primo videogame … quando trova il tempo!

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!