Speciale uscite settembre 2016

 

L’estate sta finendo e un anno se ne va…

…recitava un malinconico pezzo dei Righeira. Ma per i giocatori il mese di settembre segna anche l’inizio della nuova stagione videoludica, quel particolare periodo dell’anno dove inevitabilmente si inizia a fare calcoli su quanti organi del proprio corpo bisognerà piazzare sul mercato nero per riuscire a stare dietro a tutte le uscite… uhg, effettivamente tristezza a palate.

Ma bando alle ciance, ecco i giochi in uscita a settembre.


 

1 settembre

 

  • Earthlock: Festival of Magic (PC e Xbox One)

Sviluppato da SnowCastle Games, Earhlock: Festival of Magic è un RPG con sistema di combattimenti a turni che si ispira tremendamente ai grandi JRPG del passato, pur preservando uno stile visivo più consono ai palati dei giocatori occidentali, in cui vestiremmo i panni dell’avventuriero Amon in un viaggio nel decadente e al tempo stesso affascinante mondo di Umbra.


 

2 settembre

 

  • Metroid Prime: Federation Force (Nintendo 3DS)

Ok non è proprio il Metroid che i fan si aspettavano per il trentennale della serie, ma noi comunque vi diremo la nostra su Federation Force senza farci influenzare dai pregiudizi… o perlomeno ci proveremo.


 

7 settembre

 

  • Ocean Horns: Monsters of Uncharted Seas (PS4 e Xbox One)

Dopo aver ammaliato i giocatori iOS e PC, Ocean Horns, l’adventure di Cornfox & Bros che strizza l’occhiolino alle meccaniche di gioco della saga di The Legend of Zelda, arriva su PS4 e Xbox One (in questo caso “gratis” grazie ai Games With Gold). Insomma se non avete una console Nintendo, questa è probabilmente una delle poche occasioni che avrete per giocare a un titolo del genere.

  • Phoenix Wright: Ace Attorney Spirit of Justice (Nintendo 3DS)

Non esiste pace per il nostro avvocato preferito. Questa volta il nostro ingelatinato protagonista si troverà coinvolto in un caso di omicidio durante una meritata vacanza nel paese di Khura’in e dovrà fare i conti con lo scetticismo del paese contro la classe degli avvocati e sul suo strampalato sistema giudiziario che si basa sulle divinazioni di una sacerdotessa.

 
Phoenix Wright Ace Attorney Spirit of Justice uscite settembre


 

9 settembre

 

  • Lego Dimension (PS4, PS3, Xbox One, Xbox 360 e Wii U)

Anche Warner Bros. e Traveller’s Tale tentano la strada intrapresa da Skylanders e Disney Infinity con LEGO Dimensions, titolo Toys to Life che fonde intrattenimento virtuale a quello del collezionismo, con vari set di personaggi e modellini aggiuntivi in arrivo dopo il lancio del gioco.


 

13 settembre

 

  • Dead Rising Triple Pack (PS4 e Xbox One)

Dead Rising, Dead Rising 2 e Dead Rising 2: Off the Record tutti in unico pacchetto e con il look rifatto per le console di attuale generazione e comprensivi di tutti i DLC. Ovvero “guarda come ti trucido millemila zombie in alta definizione con una torretta a forma di orsacchiotto e un lanciafiamme ricavato da una pistola ad acqua“.

  • Rive (PS4 e PC)

Rive, il canto del cigno di Two Tribes Games (Toki Tori), è un platform in 2D con una forte componente sparatutto caratterizzato dalla possibilità di mettere a ferro e fuoco i livelli con un sistema di puntamento a 360°. Il gioco inoltre offrirà un sistema a missioni e a record che stimolerà i giocatori a esplorare nuovamente i livelli già completati.

  • Pac-Man Championship Edition 2 (PS4 e Xbox One)

Bandai Namco ci riprova con Pac-Man con l’ideale successore di Championship Edition uscito ormai dieci anni fa. Questa volta dovremo affrontare centinaia di nuovi livelli in 3D, nuove temili forme di fantasmi ancora con tanti nuovi livelli 3D, la modalità Score Attack e l’inedita modalità Avventura.

  • ReCore (Xbox One e Windows 10)

Uno dei titoli più interessanti di questo mese è sicuramente ReCore, e guardando i nomi coinvolti nel progetto (Keiji Inafune della serie Mega Men e Mark Pacini di Metroid Prime) è facile intuire il motivo. Il gioco è un action/adventure in terza persona che ci metterà nei panni di una giovane donna che si ritroverà dopo un lungo sonno in criostasi in un mondo dominato dai Robot. Il nostro compito sarà riassegnare il dominio della Terra alla razza umana grazie al supporto delle macchine dissidenti che ci accompagneranno nel corso dell’avventura.

 
Recore speciale uscite settembre


 

15 settembre

 

  • PES 2017 (PS4, Xbox One, PS3 e Xbox 360)

Il campionato è ricominciato e ovviamente non poteva mancare l’arrivo sul mercato del titolo sportivo di Konami, che quest’anno potrà vantare di una fisica della palla ulteriormente migliorata, così come l’intelligenza artificiale di portieri, arbitri e delle squadre avversarie, che ora adotteranno tattiche differenti in base al vostro stile di gioco.

  • Divinity: Original Sin 2 – early access (PC)

Dopo il successo di Divinity: Original Sin era abbastanza scontato che i talentuosi ragazzi di Larian Studios si buttassero a capofitto nella realizzazione di un ideale successore. E noi sinceramente non vediamo l’ora di metterci le mani sopra non appena entrerà in fase di early access e dirvi la nostra su Divinity: Original Sin 2.


 

16 settembre

 

  • NBA 2K17

Se siete amanti della pallacanestro segnatevi il 16 settembre sul calendario, quando il nuovo esponente della serie sportiva firmata 2K finalemente arriverà sul mercato, caratterizzato da una gestione dei passaggi e dei tiri migliorata, rose aggiornate e, ovviamente, un comparto tecnico ulteriormente migliorato.

  • Dragon Quest VII: Frammenti di un Mondo Dimenticato (Nintendo 3DS)

Dopo ben tre anni di attesa dall’uscita in Sol Levante, uno dei capitoli più amati della serie Dragon Quest si appresta ad arrivare su Nintendo 3DS (e in generale, per la prima volta in Europa) arricchito di una serie di novità e con il “look rifatto”.

  • Bioshock: The Collection (PS4, Xbox One e PC)

Nel marasma di collection HD di saghe più o meno incisive della passata generazione, quasi ci stavamo preoccupando per l’assenza di quella di Bioshock. 2K ovviamente non poteva perdere l’occasione, confezionando un pacchetto che contiene Bioshock, Bioshock 2 (alleggerito del peso del criticato multiplayer), Bioshock Infinite per l’occasione rimasterizzati in Full HD e 60 FPS, e comprensivi di tutti i DLC pubblicati, inclusi i due episodi di Burial at Sea. Insomma una collection in grado di stuzzicare sia i fan sfegatati della saga sia chi non avuto modo di giocarci durante la scorsa generazione.

 
Bioshock The Collection speciale uscite settembre


 

20 settembre

 

  • Destiny: I Signori del Ferro (PS4 e Xbox One)

Prima di passare all’ideale successore, Bungie è pronta a pubblicare l’ultima espansione di Destiny: I Signori del Ferro. In questa nuova avventura affronteremo nuove missioni, un nuovo raid, nuovi contenuti del Crogiolo, e potremo mettere le mani su nuove armi ed equipaggiamento aggiuntivo.

Lo stesso giorno inoltre uscirà anche Destiny: La Raccolta, un edizione che comprende, oltre al gioco base, tutte le espansioni pubblicate, compresa la sopracitata I Signori del Ferro, al prezzo di 60€, un occasione veramente ghiotta per portarsi a casa tutta l’esperienza di Destiny a un prezzo tutto sommato accessibile.

  • Killer Instinct: Definitive Edition (Xbox One)

L’edizione definitiva del picchiaduro di Iron Galaxy che comprende tutte e tre le stagioni complete di Killer Instinct, per un totale di 26 personaggi e 20 arene, le versione classiche di Killer Instinct 1 e 2, e diverse chicche niente male, come un DVD contente il dietro le quinte, la colonna sonora e molto altro ancora.


 

23 settembre

 

  • Warhammer 40.000: Eternal Crusade

Warhammer 40.000: Eternal Crusade è un MMO che mescola elementi da action a quelli degli sparatto che permette ai giocatori di rappresentare una delle quattro fazioni presenti all’interno del gioco e di cimentarsi in attività PvP e PvE nell’universo ispirato alla celebre serie di wargame di Games Workshop.

 
Warhammer 4000 Eternal Crusade speciale uscite settembre


 

27 settembre

 

  • Darkest Dungeon (PS4 e PS Vita)

L’affascinante e tetro GDR Roguelike di Red Hook Studios si appresta ad arrivare anche sulle console Sony con tutti i miglioramenti apportati dagli sviluppatori in questi ultimi mesi. Il fatto che il gioco supporterà il cross-buy e il cross-save tra PS4 e PS Vita rende ancora più allettante l’offerta di Darkest Dungeon


 

29 settembre

 

  • FIFA 17 (PS4, Xbox One, PS3 e Xbox 360)

Se il calcio virtuale made in Konami non fa per voi, allora le vostre attenzioni dovrebbero rivolgersi verso FIFA 17, il nuovo esponente della serie calcistica EA che quest’anno potrà vantare un comparto nuovo di zecca grazie all’ausilio del Frostbite Engine, la nuova modalità “Il Viaggio” che vi permetterà di impersonare la giovane stella Alex Hunter, nonché miglioramenti alla gestione della fisica e all’intelligenza artificiale.

  • Forza Horizon 3 (Xbox One e Windows 10)

Con questo nuovo esponente della serie Horizon, gli sviluppatori di Playground Games ci portano nelle suggestive location dell’Australia a bordo di un cospicuo numero di rombanti bolidi e in mappe, in alcuni casi, grandi persino il doppio rispetto al precedente capitolo.

 
Forza Horizon 3 speciale uscite settembre


 

30 settembre

 

  • XCOM 2 (PS4 e Xbox One)

Dopo aver appagato l’utenza PC, lo strategico a turni di Firaxis arriva anche su console. XCOM 2 è ambientato venti anni dopo gli eventi del predecessore e ci vede a capo di una forza di resistenza che ha il compito di scacciare gli alieni dalla Terra e di fermare il loro progetto AVATAR.

E Final Fantasy XV dov’è?

 
https://m.popkey.co/cedcc1/eLw7m.gif

 

Se seguite assiduamente le notizie sull’ultima fantasia finale sicuramente lo saprete già, ma nel caso vi siate estraniati dal mondo videoludico nell’ultimo mese, spetta a noi darvi l’infausta notizia: Final Fantasy XV è stato rimandato al 29 novembre.

In effetti l’ultima build del gioco presente alla Gamescom mostrava il fianco a problemi di stabilità e un framerate ancora ballerino. Speriamo vivamente che i due mesi di tempo extra concessi agli sviluppatori permettano al gioco di uscire nelle migliori condizioni possibili.

Articolo precedenteMetroid Prime: Federation Force – Recensione
Prossimo articoloDark Souls è davvero difficile? Prima parte – Speciale

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!