World of Speed – Hands on al Gamescom di Colonia

Slightly Mad Studios e il loro racing game in salsa f2p

Il secondo titolo provato presso il panel My.Com è il racing game online di Slightly Mad Studios (Need for Speed Shift e Shift 2) in arrivo negli ultimi mesi del 2014 con la classica formula free to play. Stiamo parlando di World of Speed e noi di Cyberludus abbiamo avuto modo di testarlo in due interessanti circuiti online e queste sono le nostre prime considerazioni.

World of Need for Speed?

World of Speed è un racing game online di massa che permette ai videogiocatori di cimentarsi in competizioni contro altri player da tutto il mondo. Nonostante si tratti di un racing game, il gioco proporrà interessanti meccaniche cooperative. I players potranno infatti unirsi a vari Club, che rappresenteranno il nodo centrale dell’esperienza online. Ogni giocatore avrà il compito di cooperare con i membri del proprio team allo scopo di raggiungere punteggi sempre maggiori nel corso delle varie competizioni. La versione dimostrativa di World of Speed ci ha permesso di scegliere tra quattro veicoli disponibili, così abbiamo optato per una Mustang tutta potenza. La Mustang, nonostante l’indiscutibile fascino “muscolare”, si è presto rivelata un cavallo difficile da domare, specialmente in curva.

Con il team Red, composto da altri due giocatori, ci siamo cimentati su un percorso cittadino. Come membro di un team, in World of Speed potrete cimentarvi in diversi obiettivi secondari da completare durante la gara. Per esempio il track master, avrà il compito di controllare la prima posizione del circuito per il maggior tempo possibile, altri players dovranno padroneggiare ogni curva del circuito senza errori, mentre altri ancora dovranno ottenere più sorpassi possibili. Come track master abbiamo cercato di mantenere la prima posizione per tutto il circuito, riuscendo nell’intento.

Il feeling generale con il gioco è ottimo. World of Speed è un titolo che propone un gameplay arcade, divertente ed immediato. La componente cooperativa del titolo, che inizialmente aveva sollevato qualche dubbio, durante la demo ci ha notevolmente colpito, con un approccio alla gara completamente differente dai classici racing game.

A livello tecnico il titolo è molto buono, nonostante siamo lontani dai livelli di dettaglio dei vari Forza Motorsport o Gran Turismo, presenta una buona qualità dei tracciati e delle autovetture ed è riuscito a soddisfarci pienamente.

In conclusione?

World of Speed è un’altra piacevole sorpresa mostrata da My.Com. L’esperienza degli Slightly Mad Studios è sicuramente una certezza per un racing game come World of Speed. Il titolo in uscita alla fine dell’anno, sarà scaricabile gratuitamente su PC, quindi iniziate a scaldare i motori. Noi di Cyberludus vi aspetteremo in pista!

Articolo precedenteSkyforge – Hands on dal Gamescom di Colonia
Prossimo articoloElite: Dangerous – Anteprima dal Gamescom di Colonia
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.