The Textorcist: The Story of Ray Bibbia

Piattaforme


strong>Textorcist è costituito da circa 10 capitoli di lunghezza variabile, quasi tutti conclusi al termine di un epico scontro testuale. La grafica è completamente bidimensionale, illustrata da una piacevole prospettiva dall’alto tipica dei giochi di questo tipo. Il protagonista potrà essere spostato nella quattro direzioni cardinali ed interagirà occasionalmente con elementi ambientali. Sin dai primi momenti si farà subito conoscenza con il sistema di scrittura interattiva: qualsiasi azione possibile andrà digitata sulla tastiera, lettera per lettera. Per esaminare un libro si dovrà quindi digitare “Examine”, oppure per rispondere ad un telefono “Answer” e così via.

SCREENSHOTS

Recensioni (1)

6 .7
The Textorcist: The Story Of Ray Bibbia è stato sviluppato dagli impavidi MorbidWare, un piccolo gruppo indie tutto italiano. Come si intuisce dal titolo,...

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!