Sony ha comunicato che chiuderà i marketplace PlayStation Store di PS3 e PSP il 2 luglio, mentre per la PSVita la chiusura  è prevista per il 27 agosto.

Dopo la chiusura del marketplace, gli utenti potranno continuare a scaricare nuovamente e giocare ai giochi acquistati in precedenza, compresi i titoli PS Plus, a condizione che rimangano abbonati.

I giocatori potranno inoltre accedere a contenuti video e multimediali acquistati in precedenza e riscattare i voucher per giochi e PlayStation Plus.

Gli utenti saranno comunque in grado di scaricare i contenuti di loro proprietà sulla loro PS3, Vita o PSP accedendo all’Elenco download sul rispettivo dispositivo.

Sony ha affermato che i giocatori perderanno l’accesso alle seguenti funzionalità:

  • Non sarà possibile acquistare nuovi contenuti digitali per PS3, PS Vita e PSP, inclusi giochi e contenuti video.
  • Non sarà possibile effettuare acquisti in-game tramite giochi su PS3, PS Vita e PSP.
  • Non sarà possibile riscattare fondi del portafoglio PSN (ad es. Carte regalo) su dispositivi PS3, PS Vita o PSP una volta che il PlayStation  Store e le funzionalità di acquisto per questi dispositivi saranno chiusi.
  • I fondi del portafoglio PSN rimarranno nel proprio account PSN, ma potrete utilizzare i fondi solo per acquistare prodotti PS4 e PS5 su PlayStation ™ Store sul Web, PlayStation®App o su console PS4 e PS5.

Fonte

- Advertisement -
Articolo precedenteRatchet & Clank girerà a 60 FPS con l’aggiornamento di Aprile
Prossimo articoloPs5 dove acquistare la console sony – aggiornamento 30 Marzo 2021 –
Videogiocatore di vecchia data. Cerca di contrastare con tutte le sue forze la feroce ondata di divulgatori videoludici che, giunti sul nostro pianeta sotto mentite spoglie, cercano di blastare noi comuni videogiocatori . Papà per vocazione e felice organizzatore dell'evento ludico Play The Game

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!