L’ESL Vodafone Championship prosegue il suo cammino online: giunti a circa metà percorso, l’andamento complessivo delle tre competizioni è più emozionante ed elettrico che mai!

Clash Royale fino a questo momento è una avvincente sfida a 3: il debuttante Solterino è in testa alla classifica della serie A con 6 punti, insieme a Frizzo e Rob, il campione uscente e uomo da battere. La modalità di gioco è la 1vs1, che coinvolge in tutto 8 giocatori all’interno di un girone unico all’italiana dove tutti giocano contro tutti.

Il torneo di Brawl Stars, invece, presenta una spaccatura netta tra team vincenti e team perdenti.
A quota 9 punti, infatti, ci sono i Qlash, Outplayed, Mkers e Outsiders, mentre ancora a 0 punti restano Totem Esports, Clash2it, Manguste e Racoon che dovranno fare di tutto per recuperare nella seconda parte del campionato, che offrirà momenti entusiasmanti, in vista delle sfide dirette dei top team!

In questo caso, il formato è identico a Clash Royale e la modalità di gioco è la 3vs3 all’interno di un campionato a girone unico con 7 squadre.

In Counter Strike: Global Offensive si è completato al momento solo il Girone A, dove i campioni uscenti degli HSL hanno vinto e sono attualmente al primo posto, mentre ai playoff si affronteranno gli Elites e gli Exaequo, con gli Emme Gaming già eliminati. Nel Girone B Qlash Forge e Manguste Esports si affronteranno nella finale degli upper bracket e HG Esports ed IGP in quella dei lower bracket. I team, in Counter Strike: Global Offensive, sono suddivisi in due gironi da 4 squadre modello “GSL”.

I migliori giocatori e team d’Italia, alla fine del percorso delle qualificazioni online e dei relativi playoff, arriveranno a contendersi il titolo di campione italiano e vincere un montepremi complessivo di 20.000€.

Sarà possibile seguire le dirette streaming delle partite dal martedì al giovedì sul canale Twitch e tutti gli aggiornamenti sul portale ufficiale ESL Gaming Pro.

Tutte le informazioni e gli ultimi aggiornamenti sono disponibili sul sito ufficiale.
Segui ESL Italia su Facebook, Instagram e Twitter

Articolo precedenteResident Evil 3 – Demo di RE3 disponibile dal 19 marzo. L’open beta di Resident Evil Resistance inizierà il 27 marzo!
Prossimo articoloL’emergenza globale mette a repentaglio il mercato videoludico?
Videogiocatore di vecchia data. Cerca di contrastare con tutte le sue forze la feroce ondata di divulgatori videoludici che, giunti sul nostro pianeta sotto mentite spoglie, cercano di blastare noi comuni videogiocatori . Papà per vocazione e felice organizzatore dell'evento ludico Play The Game

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!