Nuove recenti indiscrezioni hanno ravvivato le voci secondo cui un modello potenziato di Nintendo Switch sia effettivamente in fase di produzione. Nintendo Switch Pro potrebbe addirittura debuttare nel corso di quest’anno. Secondo diverse fonti, infatti, una catena digitale, la taiwanese Digitimes si sarebbe fatta sfuggire che un nuovo modello di Switch entrerà nella produzione di massa nel primo trimestre del 2020 per un rilascio a metà 2020. Questi rapporti coincidono con le previsioni degli analisti secondo cui Nintendo Switch Pro debutterà entro la fine dell’anno.

Un nuovo modello di Switch è stato precedentemente riportato da Takashi Mochizuki del The Wall Street Journal nell’agosto 2019. Hanno riferito che “Nintendo ha idee per ulteriori aggiornamenti alla gamma di Switch dopo [Switch e Switch Lite] per prolungare il ciclo di vita della piattaforma.”

Nintendo è nota per il rilascio di numerosi aggiornamenti alle sue piattafporme portatili, basti guardare le varie versioni di Nintendo DS e 3DS e le loro numerose iterazioni. Quindi, non sarebbe da escludere che Nintendo stia lavorando ad una nuova Switch, dopo il modello Lite e la versione dalla batteria migliorata diffuse lo scorso anno. Tuttavia, non è chiaro quali nuove funzionalità potrebbero essere incluse nell’aggiornamento, sebbene molti speculino almeno una sorta di aumento della potenza di calcolo.

Gli analisti sono piuttosto in disaccordo sulla questione. Parlando a GamesIndustry.biz , il Dr. Serkan Toto di Kanten Games afferma: “Non ho assolutamente dubbi sul fatto che Nintendo lancerà una “Switch Pro” nel 2020 … Più specificamente, prevedo il supporto 4K, cartucce più grandi e ovviamente componenti più performanti”.

Altri analisti come Piers Harding-Rolls di IHS Markit Technology affermano che “la probabilità di una Switch di fascia alta nel 2020 è diminuita in modo significativo dal lancio di una Switch di punta migliorata e Switch Lite”.

Molti analisti e indiscrezioni sembrano concordare sul fatto che Nintendo voglia rilasciare versioni aggiornate di Nintendo Switch per mantenere attivo il ciclo della console, ma per quanto riguarda le specifiche come l’anno di rilascio e se sarà effettivamente un modello “Pro” non è ancora chiaro. Detto ciò, vi invitiamo a prendere con le pinze le suddette informazioni.

Articolo precedenteGod of War, Cory Barlog rivela dettagli sulla trama del prossimo capitolo?
Prossimo articoloDRAGON BALL Z: KAKAROT terzo video gameplay
Alla costante ricerca di se stesso e del suo ruolo nel mondo, perde la sua verginità videoludica con la gloriosa PS1 e da allora è un amore in costante crescita. In quanto appassionato di cinema apprezza particolarmente i videogames in grado di raccontare storie interessanti e coinvolgenti. Attende con impazienza una cruenta apocalisse zombi per mettere in atto tutto ciò che ha imparato grazie a Resident Evil e The Last of Us.

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!