La RTX 2060 è in dirittura di arrivo.
Cosa dobbiamo sapere riguardo la nuova VGA targata Nvidia che si pone l’obiettivo di conquistare il segmento più economico del mercato?

Prezzo

La RTX 2060 verrà venduta al prezzo di circa 349 dollari, cifra sensbilmente più alta rispetto alla GTX 1060.
Questo aumento di prezzo risulta però giustificato dal boost prestazionale rispetto alla 1060.
Prima di lasciarvi alle immagini che sintetizzano le prestazioni, l’RTX 2060  ha la GPU TU106 basata sul processo di fabbricazione “FFN” di TSMC a 12 nm. Vanta un impressionante numero di Core Cuda pari a quelli della GTX 1070, una velocità di clock Base di 1365 MHz e una velocità di clock Boost di 1680 MHz. Dispone inoltre di 6 GB di VRAM GDDR6 con un clock di memoria di 14 Gbps e una larghezza del bus a 192 bit. Il TDP a 160 Watt è leggermente superiore rispetto a 120 Watt della GTX 1060.

Dal punto di vista prestazionale, è evidente che la RTX 2060 si ponga appena al di sotto della sorella maggiore, la RTX 2070, e distacca abbondantemente la 1070, la 1070 TI e, naturalmente, la 1060.

comparativa rtx 2060

Stando a quanto è appena emerso sembra proprio che l’ultima arrivata in casa Nvidia avrà molto da dire da qui ai prossimi mesi

Articolo precedenteBlizzard conferma l’esistenza di un altro personaggio LGBTQ in Overwatch
Prossimo articoloBlack Paradox – Recensione Early Access
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here