God of War: disponibile la modalità foto

Santa Monica Studio ha pubblicato proprio oggi l’aggiornamento 1.20 per God of War  che aggiunge la desiderata Modalità Foto.

Vi si accede dal menu Opzioni o attivando nelle impostazioni l’immissione rapida dal Touch Pad. Per controllare la visuale si utilizzano levette mentre per navigare all’interno della scena e i tasti R2 e L2 per scorrere verso l’alto o il basso. Premendo quadrato è possibile riportare la visuale alla posizione iniziale.

Gli scatti si possono modificare attraverso cinque diverse schede che presentano varie opzioni di personalizzazione:

  • Visuale: regola il campo visivo, la lunghezza focale e la rotazione dell’immagine;
  • Apertura: regola profondità di campo, distanza di messa a fuoco e l’apertura diaframma;
  • Filtri: regola le opzioni Grana pellicola, Esposizione, Filtro e Intensità filtro;
  • Bordi: consente di aggiungere vignette e regolarne l’intensità e l’attenuazione. Inclusi anche vari bordi e il logo ufficiale God of War;
  • Personaggi: attiva la presenza di Kratos, Atreus e tutti gli altri personaggi nella scena. Aggiunta anche la possibilità di cambiare le espressioni facciali di Kratos e Atreus.

La patch, oltre alla modalità foto, aumenta la dimensione dei caratteri in tutte le interfacce utente e include una nuova impostazione di accessibilità che consente ai giocatori di rimappare la modalità Furia.

Sono stati pubblicati anche gli sticker a tema God of War nell’App Store, disponibili gratuitamente per iPhone e iPad e altri dispositivi iOS. Presto arriveranno anche su Android nell’app PlayStation Messages.

God of War, già a pochi giorni dal lancio, si è rivelato come un incredibile successo di critica e pubblico. Vi ricordiamo che il titolo è disponibile dal 20 aprile, in esclusiva su PlayStation 4.