H1Z1 in arrivo su PlayStation 4

Oggi, Daybreak Games ha annunciato tramite un comunicato stampa nuove informazioni riguardanti il porting console di H1Z1.

Il free-to-play battle royale è in arrivo su PlayStation 4. Prima del lancio ufficiale sulla console Sony, i giocatori avranno la possibilità di giocare a H1Z1 sotto forma di open beta, che inizierà martedì 22 maggio. Una closed beta inizierà a fine mese con iscrizioni aperte per gli interessati.

L’imminente versione per PlayStation 4 di H1Z1 è molto più di un semplice porting della controparte PC. Oltre ad aggiungere tutti i nuovi contenuti introdotti nella versione ufficiale all’inizio di quest’anno, la versione per PlayStation 4 introduce anche nuove funzionalità, tra cui un nuovo sistema di potenziamento delle armi, un’interfaccia revisionata e una corposa selezione di nuove armi ed equipaggiamenti.

Inoltre, i ragazzi di Daybreak Games hanno perfezionato i controlli di H1Z1 per rendere il gioco molto più fluido grazie a degli accorgimenti che rendono l’esperienza più adatta ai giocatori console. Verrà posta maggiore enfasi sugli scontri a fuoco mentre il sistema di airdrop è stato ridefinito per mantenere viva l’intensità delle partite. Confermati i 60 frame per secondo su PlayStation 4 Pro.

Infine, sebbene il gioco sia un gioco free-to-play, sono disponibili pre-ordini per una versione di H1Z1 che contiene diversi oggetti estetici unici e un tema dinamico disponibile al momento dell’acquisto. Coloro che pre-ordinano il gioco prima del 22 maggio 2018, avranno accesso a questi oggetti quando inizierà la open beta. Inoltre, coloro che hanno un abbonamento attivo a PlayStation Plus riceveranno il 20% di sconto sul loro pre-ordine.

Qui sotto trovate il trailer d’annuncio. Vi ricordiamo che H1Z1 è attualmente disponibile su Steam, sembrerebbe confermata anche una versione per Xbox One che dovrebbe arrivare più avanti.

Fonte.

Articolo precedenteWolfenstein 2 The New Colossus, ecco la data d’uscita della versione per Nintendo Switch
Prossimo articoloDetroit: Become Human, la colonna sonora ha ben tre compositori.
Fabrizio Giardina
Alla costante ricerca di se stesso e del suo ruolo nel mondo, perde la sua verginità videoludica con la gloriosa PS1 e da allora è un amore in costante crescita. In quanto appassionato di cinema apprezza particolarmente i videogames in grado di raccontare storie interessanti e coinvolgenti. Attende con impazienza una cruenta apocalisse zombi per mettere in atto tutto ciò che ha imparato grazie a Resident Evil e The Last of Us.

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!