Bisognerà attendere ancora un bel po’ prima di poter mettere le mani su Orisa, il nuovo tank di Overwatch.

In molti si aspettavano che l’arrivo del nuovo eroe fosse solo una questione di giorni, ma ieri Jeff Kaplan, game director di Overwatch, infatti ha spiegato sul forum ufficiale di Blizzard, che l’intenzione degli sviluppatori è quella di lasciare Orisa nei server PTR ancora per un bel po’, probabilmente fino a tardo marzo.

Lasceremo Orisa nel PTR per un po’. Stiamo ricevendo degli ottimi feedback e sistemando tanti problemi. Lo so che questa attesa sembra un po’ più lunga degli altri periodi PTR, ma crediamo che sia la cosa migliore. Sappiamo quanto siete ansiosi di avere Orisa fra i vostri ranghi, e ci sarà a breve, ma molto probabilmente arriverà nei server live più tardi nel mese piuttosto che tra pochi giorni.“, questo il commento di Kaplan.

Questo significa che Orisa avrà un periodo di “gestazione” sul PTR decisamente più lungo di quello di Ana e Sombra, ma d’altro canto potrebbe evitare problemi di bilanciamento. E, infatti, giusto ieri Orisa ha ricevuto il suo primo nerf.

- Advertisement -
Articolo precedenteMass Effect: Andromeda, le mappe in arrivo dopo il lancio saranno completamente gratuite
Prossimo articoloBattlefield 1 e Dead Rising 4 sono tra le nuove offerte dei Deals With Gold di Xbox

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!