Arrivano gli Elfi dei Boschi in Elvenar

Oggi all’interno di Elvenar  giunge una nuova razza ospite. Dal capitolo nove in avanti, gli Elfi dei Boschi (Woodelves) porteranno di nuovo la pace, in armonia con la natura, dopo l’arrivo degli Orchi e dei Goblin (Orcs and Goblins). L’azienda ha realizzato un video che offre una dettagliata panoramica grazie alle descrizioni del Game Designer Timon e della graphic artist Rike.

In contrasto con la precedente razza ospite gli Elfi dei Boschi non si sono mai estinti, quindi non hanno bisogno di nessun portale per tornare. La nuova razza ospite non solo porterà molti nuovi edifici e unità, ma anche una nuova risorsa: Mana. I nuovi edifici culturali producono questo nuovo tipo di risorsa, che viene utilizzata per attivare nuove tecnologie nella struttura di ricerca, ampliare l’edificio principale e consentire la costruzione di nuove strade. Tuttavia, non tutti gli edifici culturali possono produrre Mana e quelli che lo fanno avranno bisogno di una via di connessione in futuro. Questo significa che i giocatori dovranno essere ancora più strategici con la disposizione della città. Inoltre, i giocatori possono immagazzinare Mana solo per un certo periodo di tempo e una certa quantità di essa si decompone quotidianamente.

Elvenar è l’MMO strategico di costruzione delle città di InnoGames ambientato in un mondo fantasy ed esotico. Con il compito di riuscire a dare vita a una fiorente città, i giocatori possono scegliere di appartenere agli Elfi o agli Umani come razze di partenza. Il focus del gioco si basa sulla costruzione e sul potenziamento di una città, ma i giocatori hanno la possibilità di occuparsi anche di commercio e andare a esplorare la mappa mondiale. La scelta tra Elfi e Umani influenza l’aspetto delle città e degli abitanti e le tecnologie e le unità a loro disposizione. Gli Elfi vivono e respirano magia e si muovono in stretta armonia con la natura, mentre gli Umani sono ingegneri ambiziosi e determinati.

Articolo precedenteLe 20 morti più iconiche della settima generazione – Prima parte
Prossimo articoloBattlefield 1 – Recensione
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!