Dopo quattro energiche bracciate in un mare di sangue e frattaglie, ci troviamo finalmente (?) nella hall dell’ospedale psichiatrico di Mount Massive, pronti per continuare la nostra avventura. Riuscirà il nostro eroe solitario a risolvere il mistero di Outlast conservando, al contempo, la sanità mentale? La risposta è “probabilmente no“.

Articolo precedenteRisen 3: Titan Lords – Videorecensione
Prossimo articoloDoorways: Chapter 1,2 – DAL FONDO DELLA CESTA: Gameplay
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.