LEGO Batman 3: Beyond Gotham – Anteprima dal Gamescom di Colonia

TT Games e LEGO: connubio vincente!

La serie LEGO dei Traveller’s Tale negli ultimi anni è riuscita a raccogliere parecchi consensi positivi sia dai giocatori che dalla critica. Dopo vari Star Wars, Indiana Jones, ed excursus nell’universo Marvel, ecco arrivare il terzo capitolo delle avventure mattonesche di uno tra i personaggi più iconici dell’universo DC: Lego Batman 3: Beyond Gotham. Sequel ufficiale di DC Super Heroes, il titolo ci metterà ancora una volta nei panni del Cavaliere Oscuro, assieme ad un ricco roster di supereroi tratti dall’universo DC. Allo stand di Warner Bros noi di Cyberludus abbiamo provato il titolo, e queste le nostre prime considerazioni.

Cavaliere Oscuro versione LEGO

In LEGO Batman 3: Beyond Gotham, il nostro manipolo di eroi avrà l’arduo compito di fermare il malvagio Brainiac, deciso a distruggere il pianeta Terra armato dell’Anello del Potere. La demo ci ha mostrato un’intensa battaglia a bordo di una navetta, novità assoluta per la serie LEGO, dove i nostri eroi erano intenti a respingere l’avanzata nemica. In queste sezioni di gioco viene completamente abbandonata la natura platform del titolo, lasciando spazio a sequenze puramente shooter. A livello gameplay il titolo non stravolge la formula che ormai contraddistingue la serie. Le sezioni “on ground” sui vari pianeti ritorneranno al classico adventure/platform. Ogni pianeta, oltre a presentare le sue quest e personaggi, sarà ricco di oggetti collezionabili, per la gioa degli achievement hunters.

Il titolo proporrà la medesima formula open world che abbiamo già visto nella serie LEGO City Undercover. Ogni pianeta sarà liberamente esplorabile e, oltre alle story missions, presenterà un buon numero di quest secondarie. LEGO Batman 3: Beyond Gotham proporrà oltre quaranta missioni, per la storyline principale, e un roster con ben 150 personaggi tratti dall’universo DC Comics. Alcuni personaggi potranno presentare una variante, in termini di costume e abilità, ed altri avranno l’abilità di trasformarsi letteralmente (per esempio la trasformazione da Superman a Clark Kent). A livello tecnico LEGO Batman 3: Beyond Gotham risulta piacevolmente dettagliato. I modelli 3D dei personaggi sono ottimi e colorati, in pieno stile LEGO così come le ambientazioni, varie e ispirate.

In conclusione?

LEGO Batman 3: Beyond Gotham è un titolo incredibilmente divertente. Traveller’s Tale riesce sempre a trovare il giusto mix tra immediatezza e varietà di gameplay, sebbene la formula del franchise LEGO cominci a mostrare i suoi anni. L’uscita del titolo dovrebbe essere a breve, quindi rimanete con noi per la futura recensione!

Articolo precedenteGamescom 2014 – Resoconto
Prossimo articoloWar Thunder – Novità dal Gamescom 2014
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.