[DLC ] Beyond Due Anime: Esperimenti Avanzati – Recensione

Beyond: Due anime è stato uno dei migliori giochi dell’ottobre scorso, come anche uno dei migliori di questo 2013, anno assolutamente pieno di zeppo di vincitori e sicuramente un ottimo candidato per la conquista del trono del miglior titolo di questa attuale generazione videoludica. Quantic Dream ha superato se stessa con questa splendida avventura da vivere comodamente sul divano come fosse un film, ma carica di un’atmosfera e di una profondità tali da renderla qualcosa di epico, che lascia un segno indelebile nel cuore. Per ulteriori dettagli leggete la nostra recensione. Tuttavia, David Cage e compagnia bella non sono molto bravi nel gestire invece i contenuti scaricabili: dopo averci fatto assaggiare il primo dei tanti episodi scaricabili di Heavy Rain, per poi bloccarne la diffusione, rifanno un errore simile con Beyond. Il dlc in questione,Esperimenti Avanzati, è presente nell’edizione speciale del gioco, ed è da ieri pomeriggio disponibile su PSN al costo di 4,99 euro. Come omaggio della Special Edition può andare anche bene, ma spendere cinque euro per meno di mezz’ora di gioco ci sembra, nonostante non parliamo di una cifra esorbitante, nonostante tutto esagerato.

Corsa contro il tempo

Esperimenti Avanzati non è altro che un breve livello in cui la dotata Jodie è ormai entrata a far parte della CIA e dove dovrà superare un test entro un certo limite di tempo. L’azione si svolge nel centro di addestramento della base militare in cui vive Jodie e qui la vedremo con tanto di tuta speciale, come se fossimo dentro un film di X-Men o in un futuro non troppo lontano. Il test metterà a dura prova le capacità di Jodie, che naturalmente dovrà collaborare a stretto contatto con il fedele Aiden per superare le diverse stanze che li attendono. L’esperimento offre non solo fasi dinamiche di corsa e arrampicamenti di ogni sorta, ma anche l’obbligo di spostare piattaforme, attivare interruttori e congegni nel giusto ordine grazie alle capacità del nostro fido amico dentro di noi, creando quindi un connubio perfetto tra azione ed enigmi (semplici ma resi impegnativi dallo scoccare del tempo che non vi renderà sempre lucidi). La componente “tempistica” inoltre vi metterà ansia, perciò non sarà facile uscire vincenti dalla prova. Se non rispetterete il tempo dovrete rifarla. Se ci riuscirete avrete i complimenti del vostro supervisore e nulla più. Chiariamoci, il test è divertente e impegnativo, ma dopo tanti capitoli cosi appassionanti del gioco completo, dopo tante emozioni, combattimenti, confronti e colpi di scena, ritrovarci con Jodie e Aiden per solo mezz’ora (poco meno) di ordinaria amministrazione ci sembra un pò riduttivo. Un vero peccato, anche perchè sembra un semplice episodio “rubato” alla campagna principale, cosa in effetti plausibile dato che il dlc era disponibile al lancio come detto sopra. Anche L’imbalsamatore (Heavy Rain) era un dlc piuttosto breve, ma il contenuto offriva diverse scelte sul come agire, cosa che regalava più tempo in sua compagnia. Qui è il tempo la cosa principale da rispettare per non perdere la sfida e prima si finisce prima si arriva alla meta.

Conclusioni

Esperimenti Avanzati ci tiene in compagnia grazie alle straordinarie capacità di Jodie e Aiden, un binomio irresistibile e dal quale è stato davvero difficile staccarsi dopo aver finito il gioco. Purtroppo, non appena si assapora davvero la sensazione tanto amata nella campagna, ecco che arrivano i titoli di coda del DLC. Questo contenuto non è fatto male, semplicemente *non ha ragione di esistere, se non come una demo giocabile oppure come omaggio ai possessori della Special Edition**, ma come espansione da pagare cinque euro assolutamente no, dato che non sembra nemmeno un episodio rubato alla campagna ma solo l’inizio dello stesso! Per questo motivo non metteremo un voto a questo prodotto, ma lasciamo la scelta a voi sull’eventuale acquisto. Ci auguriamo vivamente che Quantic Dream pensi seriamente al rilascio di vere e proprie espansioni di Beyond: lungo il cammino abbiamo incontrato diversi personaggi con cui potremmo interagire assieme a Jodie, senza contare che lo stesso finale lascia tante domande e parecchia immaginazione! Insomma: le premesse ci sono tutte!

CI PIACE

– Level design intrigante\n- Doppiaggio di spessore

NON CI PIACE

– Controlli difettosi\n- Qualche problema tecnico

Conclusioni

Contrast è un gioco ricco di atmosfera e idee, un platform-adventure a costo contenuto davvero interessante.

7.5Cyberludus.com
Articolo precedenteNintendo Direct – 13 Novembre – Resoconto
Prossimo articoloAnnunciata la Batman: Arkham Collection
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.