CM Storm Recon – Recensione

Sensore ottico o laser? Cooler Master non rinuncia a nessuno dei due e propone modelli al top per entrambi. L’ultimo nato dei mouse CM Storm con sensore ottico è Recon, che abbiamo avuto il piacere di testare nella nostra rubrica tech.

Caratterizzato da sensore Avago 3090 da 800 a 4000 DPI, Recon si propone come un mouse non necessariamente adatto ai soli videogiocatori. Infatti, le dimensioni compatte rispetto agli altri modelli del catalogo, e il design assolutamente classico, ne fanno un prodotto adatto anche ad uso ufficio.

Nella nostra recensione, come di consueto su NextGen Tech, vi attende la panoramica su design, caratteristiche e funzionalità, passando per il software di gestione che regola tutte le impostazioni avanzate della periferica di puntamento. Ed in più, uno sguardo alle varie personalizzazioni relative alla retroilluminazione. Tra sensore ottico e laser, la scelta non è immediata come sembra.

Qui la nostra recensione => CM Storm Recon

Buona lettura!

Articolo precedentePlaystation 4 – News e meraviglie dall’imminente evento di New York
Prossimo articoloMGSV: The Phantom Pain sarà caratterizzato da qualche incongruenza
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.