DMC -Devil May Cry delude Capcom

Non è una sorpresa in effetti, ma è comunque triste leggere la delusione di Capcom nei confronti di DMC-Devil May Cry, il reboot della serie action che il colosso nipponico ha lanciato lo scorso gennaio grazie al lavoro di Ninja Theory. Il titolo ha incassato 1,15 milioni contro gli oltre 2 milioni pronosticati prima dell’uscita nei negozi. Una situazione non proprio esaltante, che si aggiunge all’altro passo falso fatto con Resident Evil 6. Non a caso Capcom, si concentrerà al momento sulla distribuzione digitale e sul rilascio di espansioni di vario genere. E la serie Devil May Cry? Rimane un mistero se il (possibile) ritorno per la nuova generazione vedrà il ritorno dei Ninja Theory o invece delle origini di Dante che molti rivendicano.
Staremo a vedere!

Articolo precedenteSpelunky – Recensione
Prossimo articoloWatch Dogs – Un video svela la DedSec Edition!
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.