Torniamo a parlare del successore del Wii. All’E3 manca circa un mese, mese che sicuramente sarà carico di indiscrezioni circa il nuovo hardware che Nintendo intende presentare. Ad esempio il sito svedese “Loading” riporta sulle sue pagine un nuovo rumor, tutto da verificare, ma di certo troppo interessante per non poter essere riferito. Secondo fonti vicine a Nintendo, la prossima console potrebbe chiamarsi “Feel” e il nome farebbe riferimento a una caratteristica della console. Il controller del presunto Nintendo Feel sarebbe dotato di uno schermo touch dotato di una tecnologia particolare che permette di percepire diversi tipi di superfici. Ad esempio lo schermo potrà apparire liscio, oppure ruvido offrendo così una nuova esperienza unica ai videogiocatori.

La tecnologia alla base del nuovo controller di Feel sfrutterebbe una tecnologia realizzata da Toshiba e chiamat a “New Sensation UI Solution” : tale tecnologia si concretizza in una pellicola inserita nella matrice dello schermo che offre un feedback tattile permettendo di distinguere se la superficie è morbida liscia o ruvida.

La rivoluzione Nintendo sembrerebbe passare ancora una volta per il sistema di interazione uomo-macchina utilizzato.

 

Articolo precedentePSN: G Data fornisce i prezzi al mercato nero dei dati rubati
Prossimo articoloNuovo Dragon Ball in cantiere?
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.