La nuova Activision di Kotick

Bobby Kotick , a capo di Actvision , ha dichiarato alla CNBC che l’obiettivo del producer è di assicurarsi che Call of Duty sia divertente da giocare, piuttosto che pianificare una serie di abbonamenti per l’online.

Non vogliamo sprecare tempo a pensare a come convertire l’esperienza di CoD in un modello ad abbonamento “, ha ammesso Kotick, ” ma vogliamo pensare a come rendere i prossimi capitoli della serie divertenti da giocare e da vivere, cosa per cui il pubblico è più incline a pagare “.

Kotick ha anche toccato l’argomento Guitar Hero : la compagnia ha investito milioni di dollari nella serie, ma recentemente le vendite sono diminuite. Contro questa situazione, il piano di Activision era quello di pagare degli addetti alla conversione dalla traccia al videogioco, inserendo di fatto il publisher nel business della musica . Ha comunque ammesso che è anche colpa in parte della compagnia se la serie non è riuscita ad innovarsi in ogni episodio.

Articolo precedenteSOCOM 4: parlano gli sviluppatori
Prossimo articoloKingdom Hearts Re:Coded
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.