Quinto capitolo della serie iniziata nel 1994:  The Elder Scrolls V: Skyrim è previsto per l’11 novembre di quest’anno e apporterà diversi cambiamenti che si ispirano apertamente all’esperienza che lo studio ha accumulato con Fallout 3 .

Sono infatti passati i tempi della gestione a classi , e le abilità sono state ridotte dalle 21 di  Oblivion a sole 18: ora sarà possibile fare aumentare le abilità soltanto utilizzandole , e questo porterà ad incrementare il livello complessivo. I programmatori assicurano, inoltre, che il modo in cui gli avversari scaleranno con il livello del giocatore sarà più simile a quello di Fallout 3 rispetto allo sconforto cui aveva abituato Oblivion .

Articolo precedenteIl mouse multitouch di Microsoft rende tutto più veloce e facile
Prossimo articoloEA prende parte in The Secret World
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.