Bethesda mostra oggi due nuove concept art di Hunted: The Demon’s Forge.

 

La Miniera Kala Moor

Questa grande miniera si trova nell’area desolata conosciuta come Kala Moor

ed è l’attuale casa della fucina dei dragoni e dei demoni. Miglia di tunnel

si perdono nelle profondità della miniera, mentre le grotte contengono le

armate di Annunvin e una moltitudine di pericolose creature che sono state

generate dalle sue profondità.

 

Questa concept art è opera di John Dickenson di Carbon Canyon.

 

 

 

La tana del Ragno

Questa è una concept art della tana sotterranea del grande aracnide che

terrorizza gli abitanti dei dungeon sotto la città di Dyfed.

Per l’esattezza, l’art non riguarda la tana in quanto tale, bensì la zona in

cui la tribù di Wargar, che vive in queste profondità, si raduna per rendere

omaggio e offrire doni per l’apparizione della bestia. Comunque non è chiaro

se questi sforzi hanno un qualche effetto sull’indole della bestia dal

momento che i guerrieri della tribu continuano a scomparire misteriosamente.

 

Questa concept art è opera di Vance Kovacs di Carbon Canyon.

Articolo precedenteCastlevania: Harmony of Despair
Prossimo articoloEA registra il dominio “TheSims4.com”
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.