World of Warcraft Classic

Piattaforme


I fan di tutto il mondo potranno vivere nuovamente (o provare per la prima volta) l’esperienza dei primi giorni di Azeroth grazie a World of Warcraft Classic. Questa autentica riproduzione riporta i giocatori indietro nel tempo, agli inizi dell’innovativo gioco di ruolo multigiocatore online di Blizzard Entertainment, quando Onyxia seminava il terrore dalla sua tana ad Acquemorte, Leeroy Jenkins diventava un fenomeno mondiale in seguito all’eroismo dimostrato nei Bastioni di Roccianera Superiori, e solo i più coraggiosi (o i più avventati) si aggiravano da soli nella Valle di Rovotorto.

Con World of Warcraft Classic, Blizzard ripropone il WoW originale nella sua forma più pura, com’era ai tempi di Drums of War (patch 1.12.0), uscita il 22 agosto 2006. A tutti gli abbonati, senza costi aggiuntivi, World of Warcraft Classic darà la possibilità di rivivere i momenti che hanno definito il primo WoW, come le incursioni da 40 giocatori nel Nucleo Ardente, scontri che duravano giorni al Mulino di Tarren, o grandi imprese che richiedevano la partecipazione di tutto il server, come l’apertura dei cancelli di Ahn’qiraj.

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!