Seagate Technology, leader mondiale nelle soluzioni di memorizzazione dati, ha annunciato oggi due nuove aggiunte alla linea di memorizzazione per PC da gioco della società, le unità disco FireCuda Gaming e il sistema FireCuda Gaming Hub. Le due nuove soluzioni di unità disco esterne sono state progettate per i gamer che desiderano equipaggiare meglio le proprie postazioni di battaglia, con upgrade in grado di offrire capacità enormi e prestazioni elevate in uno chassis elegante. Caratterizzata da un design audace e raffinato, la nuova unità disco FireCuda è dotata di illuminazione LED RGB personalizzabile grazie al software Toolkit di Seagate, per un’atmosfera di gioco epica. Inoltre, è compatibile con Razer Chroma RGB per sincronizzare le periferiche di gioco compatibili con Chroma. La leggera unità disco FireCuda è progettata con interfaccia USB 3.2 Gen 1 per una compatibilità universale e velocità di trasferimento elevate ed è alimentata tramite bus USB, rendendola la scelta vincente per i gamer su PC desktop e portatili sempre in movimento. Il sistema FireCuda Gaming Hub offre le stesse opzioni di personalizzazione e la stessa connessione USB 3.2 Gen 1 dell’unità disco FireCuda, oltre a due porte frontali USB-C e USB-A per consentire ai gamer di collegare e alimentare altre periferiche di gioco in un unico posto. Entrambe le nuove unità includono tre anni di servizi Rescue Data Recovery Services per il recupero dati e una garanzia limitata di un anno1, per la massima tranquillità dei gamer.

Lunità disco FireCuda Gaming di Seagate è disponibile con capacità di 1 TB (€ 79.99), 2 TB (€ 124.99) e 5 TB (€ 189.99), mentre il sistema FireCuda Gaming Hub è disponibile con capacità enormi di 8 TB (€ 219.99) e 16 TB (€ 394.99).

Articolo precedenteNuovi titoli e funzionalità saranno disponibili in Capcom Arcade Stadium
Prossimo articoloApex Legends: Origini – rilasciato nuovo trailer
Videogiocatore di vecchia data. Cerca di contrastare con tutte le sue forze la feroce ondata di divulgatori videoludici che, giunti sul nostro pianeta sotto mentite spoglie, cercano di blastare noi comuni videogiocatori . Papà per vocazione e felice organizzatore dell'evento ludico Play The Game

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!