Fortnite ha generato profitti per tre miliardi nel 2018

Che Fortnite sia una gallina dalle uova d’oro è ormai risaputo ma il dato rivelato nelle ultime ore è assolutamente pazzesco. Nel 2018, il  battle royale di Epic Games ha procurato la bellezza di 3 miliardi di dollari di profitto per la software house statunitense.

Anche se questo roboante numero non è ancora stato confermato da Epic, vista la fonte piuttosto attendibile possiamo tranquillamente prendere per buoni questi dati.

Sappiamo con certezza che il successo di Fortnite non accenna a rallentare, infatti lo scorso novembre ha superato quota 200 milioni di giocatori e ad oggi la compagnia americana è valutata ben 15 miliardi di dollari rispetto agli 8 miliardi di luglio e ai “soli” 825 milioni del 2012. Epic Games non ha intenzione di adagiarsi sugli allori e sta furbamente investendo parte degli immensi ricavi generati da Fortnite nel nuovo store online di proprietà, l’Epic Store, che potrebbe diventare il primo vero e proprio rivale di Steam.

Un anno di fuoco per Fortnite, a quanto pare nemmeno Red Dead Redemption 2 è riuscito a scalfire la popolarità del gioco di Epic… La tendenza proseguirà nel 2019 o assisteremo a qualche sorpresa?

Articolo precedenteStreet Fighter 5, le pubblicità in-game hanno avuto vita breve
Prossimo articoloExorder – Recensione
Fabrizio Giardina
Alla costante ricerca di se stesso e del suo ruolo nel mondo, perde la sua verginità videoludica con la gloriosa PS1 e da allora è un amore in costante crescita. In quanto appassionato di cinema apprezza particolarmente i videogames in grado di raccontare storie interessanti e coinvolgenti. Attende con impazienza una cruenta apocalisse zombi per mettere in atto tutto ciò che ha imparato grazie a Resident Evil e The Last of Us.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here