Playerunknown’s Battlegrounds al momento non ha una modalità campagna né ne otterrà una nel prossimo futuro. Ma mai dire mai.

In un recente podcast di GameInformer, Brendan Greene, uno degli sviluppatori di PUBG ha svelato che gli piacerebbe realizzare una sorta di campagna da affrontare con degli amici e che assomigli a una versione anni ’70 di Watch Dogs.

Penso che la lore sia importante per poter realizzare una modalità storia, ma non abbiamo una lore seria in PUBG, e se dovessimo realizzarne una campagna single player magari la storia dell’isola farebbe parte di essa. Originariamente ci pensavo seriamente, perché abbiamo questa isola Russa e ci sono prove di una occupazione militare, sarebbe divertente una specie di gioco alla Watch Dogs dove sgominare questa occupazione in compagnia di cinque o quattro amici, una sorta di campagna multiplayer, ma ambientata negli anni ’70. Questo è solo un mio personalissimo concept. Nessun piano per ora, si tratta solo di un grande sogno.“.

Che ne pensate, vi piacerebbe una modalità campagna in Playerunknown’s Battlegrounds?

Fonte: gamepur.com

Articolo precedenteDeals With Gold: Rainbow Six Siege e Assassin’s Creed: The Ezio Collection tra le nuove offerte
Prossimo articoloFallout 4: da oggi è disponibile il Creation Club

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here