Oggi Remedy Entertainment (autori di Quantum Break, Alan Wake e Max Payne) e gli italiani di 505 Games hanno annunciato la loro collaborazione per la pubblicazione di P7.

L’accordo prevede che 505 Games si occupi della distribuzione e di coprire il 45% dei costi di royality per la pubblicazione sulle varie piattaforme su cui uscirà il gioco. Inoltre finanzierà lo sviluppo del titolo con un investimento pari a 7,75 milioni di euro.

Inoltre quest’annuncio conferma definitivamente che P7 arriverà anche su PS4 oltre che su Xbox One e PC.

Attualmente i dettagli al nuovo progetto di Remedy, nome in codice Project 7 (P7) sono ancora avvolti nel mistero, ma sappiamo che sarà un action in terza persona realizzato con in Northligh engine, già visto in azione in Quantum Break.

Fonte: dualshockers.com

Articolo precedenteDarsiders III: svelati i requisiti di sistema della versione PC
Prossimo articoloPrey: trailer di lancio e dettagli sull’aggiornamento del day one

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!