La prima parte delle venticinque migliori musiche dei videogiochi

Questa volta la Top 10 si è trasformata addirittura in una Top 25. Il motivo è semplice, tratta uno degli aspetti videoludici alla quale tengo maggiormente e che, sempre personalmente parlando, sembra essere stato relegato dai più ad un ruolo secondario: la musica. Ma cosa sarebbero i videogiochi senza il loro commento sonoro? Provate a giocare senza volume ai vostri giochi preferiti e capirete in soldoni di cosa parlo.

La nostra Top 25 dei migliori brani tratterà esclusivamente i brani “strumentali” poiché per quelli cantati abbiamo stilato una classifica qualche tempo fa (per leggere la nostra classifica sulle canzoni scritte appositamente per un videogiochi premi QUI). Che dire? Fatevi trasportare in un vortice emozionale dalla nostra Top 25 delle migliori musiche dei videogiochi .

Ricordiamo come al solito che è una lista personalissima e non troverete più di un brano per franchise.

 


 

25. Far Cry: Blood Dragon – Blood Dragon Theme

 

https://www.youtube.com/watch?v=rcyW-0PjFu0

Cominciamo questa classifica delle migliori musiche dei videogiochi con il botto. Blood Dragon è molto più di un semplice DLC. È la summa perfetta di tutti gli stereotipi dei film d’azione degli anni ’80, condita da una forte carica ironica e tanto citazionismo. Il genere Synthwave del commento sonoro è perfettamente in linea con lo stile del titolo e, una volta ascoltato, vi ritroverete facilmente ad ascoltarlo anche “al di fuori” del mondo di gioco. Un inizio davvero niente male…


 

24. Outrun 2 – Splash Wave

 

https://www.youtube.com/watch?v=ThxfP7eF6Fg

(Runner Up:  Passing breeze)
Il gioco è semplicemente una delle esperienze arcade – nel senso più stretto del termine – più celebri dell’intera industria videoludica. A bordo di una Ferrari Testarossa saremo chiamati a correre contro il tempo lungo un percorso “libero”. La compagnia della signorina bionda al vostro fianco e dell’autoradio con le musicassette intercambiabli (anche durante la gara) sarà quel “di più” che vi spingerà ad indossare i vostri guanti da corsa. Questo è il brano più celebre, godetevelo!


 

23. Baldur’s Gate – Main Theme

 

https://www.youtube.com/watch?v=ZP7vWiaxw7Y

Inutile fare le presentazioni di un titolo eccezionale come Baldur’s Gate. Questo pezzo di rara epicità è la degna rappresentazione sonora dei toni dell’avventura che, di lì a pochissimo, andrete a compiere. Sì perché ad aiutare il brano ad entrarvi in testa c’è la vostra avidità, la quale vi spingerà a ritirare i dadi all’infinito con la speranza di riuscire ad ottenere punteggi alti nelle caratteristiche del vostro alter ego durante la sua creazione. Senza che fate finta di nulla…


 

22. Killer Instinct – Intro theme

 

https://www.youtube.com/watch?v=v4EOwbV2KlM

(Runner up: Play Hard)
Ascoltare l’intro di uno dei giochi più brutali e gasanti di sempre è, tuttora, un’esperienza foriera di violentissima piloerezione. Un tappeto di sintetizzatore fa da preparazione ad una coppia armonizzata di chitarre distorte, precise e taglienti, che attraverso sonorità tipicamente industrial riescono a preparare il giocatore al concentrato di terrore e violenza che sta per vivere. Che volete di più?


 

21. Silent Hill 2 – Theme of Laura

 

https://www.youtube.com/watch?v=GBYsdw4Vwx8

Akira Yamaoka, compositore di tutta la colonna sonora dark ambient del titolo, ha dichiarato di aver composto questa “Theme of Laura” – di genere più vicino all’alternative rock – in soli tre giorni. Lo ha fatto perché pervaso dal tremendo senso di malinconia che la trama di Silent Hill 2 portava con se e che solo chi ha giocato e portato al termine il titolo è capace di comprendere. Come dargli torto?


 

20. Tetris – Theme A

 

https://www.youtube.com/watch?v=wkFhhnApeF4

(Runner up: Theme B)
Nella classifica sulle migliori musiche dei videogiochi non puo’ mancare assolutamente Tetris! Chiunque si sia trovato a dover fare la propria valigia, nel tentativo di ottimizzare gli spazi e riempirla oltremodo, ha canticchiato questo brano che definire iconico significa svilirlo e banalizzarlo. Bastano le prime due o tre note per ritrovarvi, con la mente, trasportati alla fine degli anni ’80, con il vostro Game Boy in mano, alla determinata ricerca del punteggio che batterà il record segnato da vostro fratello maggiore.


 

19. Ico – Castle in the Myst

 

https://www.youtube.com/watch?v=6N7wEzSRPWQ

Come già detto a proposito del pezzo cantato, la colonna sonora di Ico è esattamente ciò che ci si aspetta da un gioco il cui protagonista è un bambino, solo e abbandonato a causa del destino, in un castello più grande delle sue stesse paure. Minimale e onirica è la trama, così come minimale e onirica è la sua colonna sonora, povera dal punto di vista strutturale ma opulentissima dal punto di vista delle sensazioni. “Magica”, è l’unico aggettivo in grado di rendere l’idea di un brano che ha toccato i cuori di quei fortunelli che lo han portato a termine. Non ci stancheremo mai di dirlo… se non lo avete fatto recuperatelo al più presto che vi fa bene!


 

18. Uncharted Saga – Nate’s theme

 

https://www.youtube.com/watch?v=nkPF5UiDi4g

È proprio vero, Naughty Dog non riesce a sbagliare un colpo. Uncharted è la cosa più vicina ad un colossal cinematografico sull’esplorazione del mondo e della sua mitologia, sulla ricerca di tesori perduti e civiltà talmente isolate da sembrare aliene… puo’ una tale opera non avere un degno tema musicale ad accompagnarla? Certo che no! E la pomposità del “Nate’s Theme” ne è la prova lampante, ottoni e archi che si incrociano per dar vita ad un qualcosa di veramente magnifico. Anche in questo caso è un titolo obbligatorio per chiunque si voglia definire videogiocatore o, più semplicemente, chi sostiene di amare le belle avventure, dal gusto cinematografico e un po’ retrò.


 

17. Terranigma – Underworld

 

https://www.youtube.com/watch?v=9NFmgQqLmSo

Chi ha letto qualche mia classifica su Retroludus è a conoscenza del mio amore sconfinato per Terranigma, un titolo al quale non sono state date le giuste attenzioni. Dal punto di vista sonoro ci troviamo di fronte ad un gioiello di rara bellezza, forte la sensazione di drammaticità delle sue note, che ben si sposa alla sensazione di solitudine del protagonista, Ark, nel suo tentativo di recupero della vita “sulla terra”. Speriamo con tutto il cuore che ascoltare questo brano vi faccia venir voglia di approfondire la conoscenza di Terranigma, uno dei più romantici e drammatici Jgdr d’azione della storia del nostro media preferito.


 

16. The Last of Us – The Last of Us

 

https://www.youtube.com/watch?v=Y97u-U0nvJM

Chiude la prima parte della nostra classifica un gioco incredibile, che a modo suo ha cambiato totalmente la concezione di videogioco come lo conoscevamo. La caratterizzazione dei personaggi è il fulcro principale dell’intera opera e, forse proprio per questo, il compositore argentino Gustavo Santaolalla ha deciso di enfatizzare la componente emozionale a discapito di quella orrorifica. Il gusto quasi country di questo brano è tenuto a bada dal desolante effetto “eco” dell’unica chitarra, eccezionalmente carica di pathos. Da ascoltare preferibilmente giocando, gustando minuziosamente tutti i dialoghi, le sequenze filmate, i colpi di scena, i panorami, gli sguardi.


Si conclude così la prima parte della nostra Top 25 delle musiche dei videogiochi. Per la seconda e ultima parte continuate a seguirci su Cyberludus.com

Articolo precedenteLa figura di Lara Croft nella narrazione videoludica – Parte 2
Prossimo articoloNotizie Ludiche: Giochi Uniti a Lucca Comics & Games 2016
Studente di "Archeologia e Culture Antiche" all'università di Salerno, passa il suo tempo interessandosi di tante, troppe cose. Nulla però è in confronto della sua passione per i videogiochi, quasi insana. Predilige il gioco su PC, il retrogaming, gli RPG e gli strategici, ma non disdegna tutto il resto, ad esclusione dei simulatori di guida che evita neanche fossero debiti.

2 Commenti

  1. cazz ottima classifica…volevo solo appuntarti che seppur splash wave è la più famosa di outrun ti assicuro che la migliore è magical sound shower…metterla mentre si guida ti da una rilassatezza che non ha paragone con nient’altro :)\n\ne adesso via con la seconda parte 🙂

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!